Criptovalute

Criptovalute da comprare: le migliori 15 crypto su cui investire

Home » Guide Trading » Criptovalute da comprare: le migliori 15 crypto su cui investire

Il numero di criptovalute presenti sul mercato è in continua crescita. Quali sono le migliori criptovalute da comprare? Esistono criptovalute potenzialmente più redditizie di altre? Quali sono i token emergenti ed innovativi disponibili all’acquisto?

Se ti sei posto almeno una di queste domande, è bene ricordare come il mondo delle criptovalute conta attualmente più di 18.000 ecosistemi, a loro volta associati a veri e propri token con valore e propria quotazione.

Scegliere le criptovalute più redditizie e che potrebbero esplodere da un momento all’altro, è sicuramente un’attività molto complessa, soprattutto se si ha poca esperienza. Abbiamo quindi deciso di presentare una classifica completa, seguendo i rapporti dei maggiori esperti al mondo.

Proporremo alcune delle migliori criptovalute da comprare, ossia monete digitali esplose negli ultimi tempi, ad elevata capitalizzazione e con ottimi risultati storici anche sotto l’aspetto del singolo valore (visibile costantemente sui rispettivi grafici in tempo reale).

Per concretizzare le tue scelte di investimento, proporremo inoltre alcuni dei migliori exchange e broker professionali, come eToro che permettono in autonomia di comprare criptovalute, o di investire sulle stesse tramite il Trading CFD.

Disclaimer: Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell’UE. Non c’è protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti.

Cosa si intende per “criptovalute da comprare”?

Per criptovalute da comprare si intende strumenti crittografici, ossia monete digitali quotate sul mercato crypto, che hanno mostrato incrementi nel corso del tempo e che sono stimate dai maggiori esperti ed analisti del settore come possibili criptovalute redditizie.

Scegliere una criptovaluta da comprare significa quindi puntare su un token che potrebbe crescere di valore del corso del tempo, permettendo così un eventuale profitto. Attività che risulta, lo ricordiamo fin da subito, molto complessa per una serie di ragioni.

Il primo aspetto a poter essere sottolineato è il rischio. Le criptovalute sono asset altamente volatili, ciò significa che il loro andamento è sempre molto imprevedibile. Risulta quindi ancora più importante focalizzare l’attenzione solamente su criptovalute solide e già assodate sul mercato.

Per poter essere considerate “criptovalute da comprare”, gli analisti ed esperti tengono in considerazione alcuni parametri ben definiti:

  • i rendimenti generati dall’asset nel corso del tempo;
  • la concretezza e la praticità della criptovaluta (ossia se porta funzionalità reali nel settore);
  • le stime di crescita derivanti da analisi tecniche e fondamentali.

Presentiamo subito una lista con 15 criptovalute da comprare, che avremo modo di approfondire singolarmente nei prossimi paragrafi.

Come e dove comprare le migliori criptovalute

Il modo più rapido per comprare criptovalute è utilizzare i migliori broker ed exchange al mondo, ossia piattaforme che ti permettono di negoziare sul mercato crypto in modo del tutto autonomo e con pochissimi passaggi.

Sulla base dei tuoi interessi operativi, ma soprattutto temporali (se a lungo o breve termine), puoi decidere di optare su due metodologie ben distinte. L’investimento sulle migliori criptovalute può infatti riguardare:

  • l’acquisto reale della criptovaluta da comprare selezionata, diventando possessore della stessa e beneficiando così solamente su eventuali aumenti di prezzo;
  • trading online sulla criptovaluta di interesse, utilizzando in questo caso contratti per differenza, ossia strumenti derivati.

Nel secondo caso non diventerai possessore “reale” della criptovaluta, potendo aprire sia posizioni di acquisto (ipotizzando crescite di prezzo) sia posizioni al ribasso (ipotizzando diminuzioni di prezzo). Non vi è inoltre alcun bisogno di disporre di un wallet di deposito.

Uno dei broker più completi, a permettere di comprare le migliori criptovalute mondiali, è eToro (sito ufficiale). È un operatore che puoi utilizzare sia per l’acquisto diretto, sia per negoziare su criptovalute con CFD (replica del sottostante), anche tramite una pratica applicazione.

In alternativa, ecco una tabella completa con i migliori broker di trading per criptovalute autorizzati e con licenza.

  • Forex, Azioni, Cripto, Materie prime
  • Deposito con PayPal consentito
  • CySec 109/10 – FCA 583263

Disclaimer: Il 79% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Adatto ai Principianti
  • Autorizzato CySEC e CONSOB
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 69% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

trade.com broker
  • Piattaforma Web adatta ai principianti
  • Disponibile conto Metatrader 4/5
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 75,4% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Zero Commissioni, spread stretti
  • Deposito minimo 100€
  • Oltre 2000 Strumenti CFD

Disclaimer: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro

Migliori criptovalute da comprare: lista top 15

Sulla base di quanto esposto in precedenza, esaminiamo a seguire 15 criptovalute ad elevata capitalizzazione, che hanno ottenuto risultati considerevoli negli ultimi tempi e con ottime prospettive e potenzialità.

Per ogni progetto crypto andremo ad indicare le principali funzionalità, il token di riferimento, nonché gli ultimi risultati ottenuti dalla criptovaluta. Puoi in autonomia individuarle sui broker esposti in precedenza, visionando costantemente il loro valore.

1. Bitcoin (BTC)

Apriamo la nostra classifica con il Bitcoin (BTC), ossia la criptovaluta più conosciuta al mondo e la più longeva in assoluto. Il suo ideatore è ancora sconosciuto e viene chiamato Satoshi Nakamoto. Bitcoin è la criptovaluta con maggior capitalizzazione al mondo e una delle più scambiate.

Nonostante non mostri molte funzionalità, risultando prettamente un network per inviare e ricevere transazioni, ha avuto la capacità di superare (partendo da poche decine di dollari), il traguardo dei 60.000 dollari per unità.

A rappresentare il reale potenziale della criptovaluta, sono tuttavia le sue associazioni con altri settori. Si pensi ad esempio al prestito su criptovalute, agli ETF sul Bitcoin e così via. Rientra a pieno all’interno della lista di criptovalute da poter comprare.

  • token: BTC;
  • capitalizzazione attuale 734.610.507.712 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $69.044,77 il 10 novembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

2. Ethereum (ETH)

Ethereum (ETH) è al momento di questa stesura la seconda criptovaluta più capitalizzata al mondo. Viene sempre confrontata con il Bitcoin, in una continua lotta di supremazia. Contrariamente dalla prima criptovaluta, ha tuttavia numerose funzionalità da considerare.

Ethereum è una tecnologia all’avanguardia per costruire progetti decentralizzati ed applicazioni decentralizzate. Tutto ciò integrando smart contract (contratti intelligenti) in un ambiente facile da utilizzare per qualsiasi programmatore con un minimo di esperienza.

Grazie ad Ethereum sono nati centinaia di nuovi ecosistemi, con le rispettive criptovalute di riferimento. È un ecosistema in continua crescita, vista anche la sua progressiva trasformazione in criptovaluta PoS (aspetto che le permetterà di diventare ancora più green e rapida).

  • token: ETH;
  • capitalizzazione attuale 339.766.934.429 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $4.878,26 il 10 novembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

3. Ripple (XRP)

Ripple (XRP) è uno dei progetti più storici ed al contempo controversi nel mondo delle criptovalute. È conosciuta come la criptovaluta a favore delle banche, poiché numerosi istituti finanziari hanno iniziato a vederla come possibile “ponte” per l’invio e la ricezione di denaro.

La sua rete si mostra effettivamente rapida, ma soprattutto molto più conveniente rispetto ai tradizionali sistemi finanziari (come ad esempio i bonifici bancari). Nel corso degli ultimi anni, è stata tuttavia accusata in modo diretto dalla SEC, aspetto che ha portato non pochi squilibri sul suo valore.

  • token: XRP;
  • capitalizzazione attuale 29.447.179.722 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $3,40 il 7 gennaio 2018.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

4. Cardano (ADA)

Cardano (ADA) è il primo progetto legato ad una blockchain scientifica, visti i metodi utilizzati per la sua costruzione. Fa parte degli ecosistemi di terza generazione, ossia un passo avanti rispetto al Bitcoin, così come all’Ethereum (appartenenti a generazioni precedenti).

A renderla performante, è l’elevato livello di scalabilità, la maggiore rapidità, ma soprattutto i costi molto più bassi sulle transazioni rispetto ai progetti nativi. Il suo token nativo “ADA” è funzionale per l’ecosistema, rappresentando al contempo una criptovaluta da poter comprare sui migliori broker.

  • token: ADA;
  • capitalizzazione attuale 24.982.264.125 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $3,09 il 2 settembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

5. Dogecoin (DOGE)

Dogecoin (DOGE) è una delle criptovalute meme più conosciute al mondo, nonché fra le prime ad essere rientrata in questa categoria. La sua mascotte ufficiale è un simpatico cane, appartenente alla razza Shiba Inu.

Nato quasi per gioco, unendo ilarità con la viralità dei meme, il progetto ha iniziato a macinare terreno, incrementando sempre più la sua quota di mercato. Ad aver generato nuovi interessi, l’acquisto di Twitter da parte di Elon Musk, da sempre uomo influente sul DOGE.

Nonostante l’ecosistema non mostri molte funzionalità, è proprio l’aspetto virale a rappresentare una delle maggiori potenzialità.

  • token: DOGE;
  • capitalizzazione attuale 17.381.396.545 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $0,731578 l’8 maggio 2021.

Disclaimer: Il 79% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

6. Shiba Inu (SHIB)

Presentatasi fin da subito come principale competitor di Dogecoin, Shiba Inu (SHIB) è una seconda criptovaluta meme, associata alla medesima razza canina. Contrariamente dall’ecosistema esposto in precedenza, offre tuttavia molte più funzionalità.

In primo luogo presenta un rivoluzionario sistema a 3 token, ossia BONE, LEASH e SHIB (quello di sistema ed il più importante). Ha inoltre presentato un vero e proprio DEX, ossia exchange decentralizzato (chiamato ShibaSwap) con il quale poter scambiare criptovalute.

  • token: SHIB;
  • capitalizzazione attuale 11.509.054.863 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $0,000086158837 il 28 ottobre 2021;

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

7. Terra (LUNA)

Fra le potenziali criptovalute da comprare, troviamo anche Terra (LUNA), ossia un progetto che punta a rivoluzionare in meglio il mondo della finanza tradizionale e dei pagamenti. Per fare ciò utilizza tecnologie all’avanguardia e protocolli di ultima generazione.

Ad aver ultimamente generato un considerevole interesse sulla criptovaluta, la strategia messa in campo dall’organizzazione decentralizzata a capo del progetto, ossia la Luna Foundation Guard, basata sulla creazione di una riserva con migliaia di Bitcoin. La stessa servirà per supportare la sua stablecoin UST.

  • token: LUNA;
  • capitalizzazione attuale 29.144.029.916 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $119,18 il 5 aprile 2022.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

8. Decentraland (MANA)

Decentraland (MANA) si inserisce in un settore innovativo, ossia quello del Metaverso. È un mondo virtuale, nel quale chiunque ha la possibilità di interagire in modo attivo con un proprio avatar e compiere specifiche attività.

Un mercato ancora inesplorato, che ha attirato l’attenzione di grandi società, come ad esempio Adidas, interessate a mostrare e vendere i propri prodotti in modo digitalizzato. Il token MANA, nativo dell’ecosistema, funge da moneta funzionale per le attività del progetto.

  • token: MANA;
  • capitalizzazione attuale 2.244.324.203 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $5,85 il 25 novembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

9. Sandbox (SAND)

The Sandbox (SAND) è un progetto inserito a pieno nel mondo del gaming. È un videogioco a tutti gli effetti, intrecciato anche con il settore degli NFT e del Play2earn (ossia giocare per guadagnare). Gli utenti interessati possono giocare e portare avanti missioni, così da ottenere potenziali premi.

Nel corso degli ultimi mesi è stato uno dei giochi con maggior interesse sul mercato. Conta migliaia di giocatori attivi ed una comunità dinamica, in forte espansione. Anche in questo caso, la criptovaluta, oltre ad essere un asset con propria indipendenza, è vitale per il gioco.

  • token: SAND;
  • capitalizzazione attuale $2.419.382.497;
  • massimo ATH raggiunto: $8,40 il 25 novembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

10. Axie Infinity (AXS)

Axie Infinity (AXS) è un secondo gioco, che tuttavia si lega fortemente anche al mondo dei non-fungible token. I giocatori che si iscrivono possono costruirsi una squadra composta da tre personaggi (che prendono il nome di Axies) e combattere per ottenere ricompense.

Si tratta di un gioco play to earn, ossia che permette di guadagnare semplicemente giocando. Il suo token, ossia AXS, ha ottenuto nuovi punti di massimo nel corso del 2021. Oltre ad AXS, troviamo una seconda criptovaluta nativa, chiamata SLP (fondamentale per allenare i personaggi).

  • token: AXS;
  • capitalizzazione attuale 2.373.061.496 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $164,90 il 6 novembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

11. Algorand (ALGO)

Algorand (ALGO) è un progetto nato e sviluppato da un’idea del professore Silvio Micali. Intuita l’inefficienza degli ecosistemi di prima generazione, considerati molto lenti, ma soprattutto molto dispendiosi sotto l’aspetto dei costi, un team di esperti ha messo in piedi un network innovativo.

Il sistema di consenso, diversamente da quello del Bitcoin (laborioso e costoso) sfrutta il più moderno meccanismo di sorteggio, grazie al quale i processi e le transazioni avvengono in modo rapido, controllato e con costi molto più bassi. Aspetti che hanno garantito un considerevole interesse sulla criptovaluta.

  • token: ALGO;
  • capitalizzazione attuale 3.996.619.238 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $3,56 il 20 giugno 2019.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

12. Polygon (MATIC)

Polygon (MATIC) è un ambiente dinamico e funzionale per la tecnologia Ethereum. Può essere considerato un vero e proprio supporto per migliorare la scalabilità ed essere così utilizzato da applicazioni decentralizzate per risultare più efficienti.

Sono più di 400 le dApp ad aver già sfruttato le potenzialità dell’ecosistema, che continua da mesi ad aggiornarsi costantemente. Fra le principali potenzialità ricordiamo transazioni elevate, costi bassi ed al contempo livelli di sicurezza sopra la media nel settore crypto.

  • token: MATIC;
  • capitalizzazione attuale 7.410.390.218 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $2,92 il 27 dicembre 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

13. Uniswap (UNI)

Il progetto Uniswap (UNI) è stato lanciato negli ultimi anni ed è un exchange decentralizzato, ossia una piattaforma per poter scambiare determinati token. Ha uno dei volumi sugli scambi più alti nel mercato ed una comunità dinamica, che ne permette il funzionamento.

L’ecosistema viene sempre aggiornato e la piattaforma si mostra semplice da utilizzare ed una reale alternativa al mondo degli exchange tradizionali. È uno dei progetti più grandi nel settore della finanza decentralizzata ed il tuo token nativo “UNI” è fra i più analizzati.

  • token: UNI;
  • capitalizzazione attuale 3.120.231.821 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $44,92 il 3 maggio 2021

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

14. Binance Coin (BNB)

Binance Coin (BNB) è la criptovaluta creata dal noto exchange Binance, ossia una piattaforma privata, leader nel mercato degli acquisti di criptovalute. Oltre ad essere una criptovaluta con propria indipendenza, può essere utilizzata per pagare commissioni sugli scambi.

Gli sviluppi e le funzionalità dell’exchange sono da sempre di forte influenza sulla criptovaluta. Negli ultimi anni ha ottenuto nuovi traguardi, scalando gradualmente la classifica dei token più capitalizzati al mondo e risultando fra le criptovalute più redditizie degli ultimi due anni.

  • token: BNB;
  • capitalizzazione attuale 65.180.628.074 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $686,31 il 10 maggio 2021.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

15. Curve Finance (CRV)

Chiudiamo la classifica sulle potenziali criptovalute da comprare, presentando Curve Finance, ossia un progetto molto più recente, ma che ha ugualmente avuto la capacità di ottenere nuovi traguardi e di accrescere di quota di mercato.

È un DEX unico nel suo genere, poiché rispetto alla concorrenza permette di scambiare prettamente stablecoin, ossia criptovalute che hanno lo stesso valore di valute reali, come ad esempio DAI, BUSD, USDC, USDT e molte altre ancora. Il suo token interno è fondamentale per il funzionamento e mantenimento della piattaforma.

  • token: CRV;
  • capitalizzazione attuale 804.019.948 USD;
  • massimo ATH raggiunto: $54,01 il 14 agosto 2020.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Come scegliere le migliori criptovalute da comprare

Inizia il Corso Trading gratuito per imparare ad investire in Criptovalute anche partendo da Zero

Scegliere le crypto più promettenti, in un mercato che conta tantissime criptovalute emergenti, è abbastanza complesso. Il settore corre veloce ed è quindi importante restare sempre costantemente aggiornati sulle ultime novità e sui principali parametri presi in esame dagli esperti.

Se hai intenzione di capire su quale criptovaluta investire oggi, o nel lungo periodo, puoi in autonomia analizzare alcuni aspetti. Fra i più importanti, che avremo modo di indicare nel dettaglio a seguire, troviamo:

  • progetti dietro le criptovalute;
  • rendimento storico;
  • interesse di mercato.

Progetti dietro le criptovalute

Il primo aspetto valutativo fondamentale è il progetto che sta dietro la criptovaluta, ossia l’ecosistema di riferimento. Contrariamente dal passato, quando le criptovalute non disponevano di alcuna funzionalità, se non quella di scambio ed invio di transazioni, oggi tutto è cambiato.

Si è assistito alla nascita di progetti rilevanti, con reali scopi all’interno di molteplici settori. È proprio il valore aggiunto che una criptovaluta riesce a garantire a permettere di valutarla con potenziali stime di crescita. Concretezza che può riguardare diversi settori, come ad esempio:

  • DeFi, ossia finanza decentralizzata, un settore costantemente in crescita, che punta a rivoluzionare il mondo della finanza tradizionale;
  • Metaverso, ossia il comparto dei mondi virtuali, come Decentraland esposto nella nostra classifica;
  • NFT, ovvero i non-fungible token, riferito a tutti quei progetti legati ad asset non fungibili, o che ne permettono lo scambio;
  • Gaming, dove un tipico esempio (che si lega anche al settore metaverso) è quello di Axie Infinity.

Rendimento storico

Secondo aspetto importante, che puoi tu stesso analizzare all’interno dei grafici storici degli strumenti (presenti sui migliori broker di trading) è il rendimento storico. Mostra nel concreto quale ROI (ritorno sull’investimento) avrebbe dato la criptovaluta in caso di investimento.

È ovviamente opportuno sottolineare come i risultati storici non rappresentino garanzie per risultati futuri. È quindi sempre importante valutare il potenziale della criptovaluta fino a quel momento, associando tutte le altre analisi, sulle funzionalità e sull’interesse di mercato.

Interesse di mercato

È proprio l’interesse di mercato, che in gergo tecnico prende il nome di “sentiment del mercato”, a dare indicazioni importanti su una determinata criptovaluta. Come avviene nel comparto dei titoli azionari, maggiori acquisti su un titolo corrispondono ad aumenti sul suo valore.

Anche il mercato delle criptovalute segue la nota legge della domanda e dell’offerta e valutare se il mercato ha davvero interesse ad acquistare e possedere quella determinata criptovaluta è importante sia nell’ottica del breve che del lungo termine.

Molte delle migliori piattaforme di trading per criptovalute, come quelle indicate in precedenza, propongono la percentuale di acquirenti e la percentuale di venditori, permettendoti di capire quale sia l’interesse del mercato in tempo reale.

Criptovalute da comprare: previsioni 2022-2025

Il mercato delle criptovalute continua a svilupparsi giorno dopo giorno. Nel giro di soli 3 mesi, decine di nuovi progetti sono stati presentati e con essi altrettante nuove criptovalute in uscita. Quali sono le previsioni nel breve e lungo termine?

La capitalizzazione crypto ha già raggiunto livelli record, da miliardi di dollari in pochissimi anni. Fare stime future è molto complesso, poiché i fattori di influenza e le variabili che possono essere considerate sono numerose. Più nello specifico, da qui al 2025, è possibile ricordare:

  • la nascita di nuovi settori, fino ad oggi ancora sconosciuti, un po’ com’è avvenuto per il metaverso, esploso dal 2021 in poi;
  • l’interesse generale sul mondo delle criptovalute e la considerazione da parte di Stati e governi nazionali (si pensi all’adozione del Bitcoin come moneta legale);
  • il progresso su aspetti regolativi, che potrebbe portare più fiducia sul mercato.

Criptovalute da comprare: libri

Vogliamo a questo punto consigliare alcuni libri che puoi tenere come punto di riferimento per ottenere nuove conoscenze sul settore delle criptovalute. Restare sempre aggiornati sul mercato è importante, così come conoscere nuove ed eventuali strategie da poter attuare.

A seguire i 5 migliori libri su comprare criptovalute e per ottenere tantissime informazioni teoriche e pratiche sul mondo crypto:

  1. Investire in criptovalute, di Stefano Pascal;
  2. Come investire nelle criptovalute, di Alan T. Norman;
  3. Investire in criptovalute, di Pier Paolo Lucchesi;
  4. Criptovalute 2022, di Riccardo Forte;
  5. Blockchain. Tecnologia e applicazioni per il business, di Gianluca Chiap, Jacopo Ranalli e Raffaele Bianchi.

Su quale criptovaluta investire nel 2022?

Se ti stai chiedendo su quale criptovaluta investire oggi e nel 2022, i settori esposti in precedenza e le rispettive criptovalute associate, rappresentano tutti possibili e potenziali asset ad elevata capitalizzazione e con un considerevole interesse di mercato.

Puntare su asset nuovi o storici, ma pur sempre rinomati e già attivi nel settore, ti permette di evitare eventuali progetti ancora troppo sconosciuti e che potrebbero rivelarsi un vero fallimento nel mercato, o nella peggiore delle ipotesi una truffa.

Le migliori criptovalute su cui poter puntare ed investire nel 2022 sono tutte presenti sui migliori broker di trading proposti in precedenza. Ricorda in ogni caso di optare sempre su intermediari regolamentati ed autorizzati.

Quanto alle modalità operative, ricorda invece che:

  1. per l’acquisto diretto della criptovaluta, soprattutto per strategie a lungo termine, puoi optare su broker validi anche come exchange, come ad esempio eToro;
  2. per la negoziazione con strumenti derivati (CFD), opta invece su broker con licenza come lo stesso eToro, o Capex, i quali permettono anche di iniziare con account demo gratuiti.

FAQ Criptovalute da comprare e su cui investire oggi – Domande Frequenti

Quale criptovaluta esploderà nel 2022?

Nel primo trimestre del 2022 gli esperti del settore crypto hanno analizzato molte criptovalute che potrebbero esplodere nei prossimi mesi. Scopri un elenco aggiornato con potenziali criptovalute da comprare.

Quali sono le crypto più promettenti?

Le crypto più promettenti sono quelle che mostrano progetti solidi alle spalle, un rendimento ed un interesse di mercato dinamico. Scopri di più nel nostro approfondimento sulle criptovalute da comprare.

Quale criptovaluta comprare in questo momento?

Se hai intenzione di investire oggi su criptovalute, il mercato propone decine di asset emergenti. Scopri una lista completa ed aggiornata nella nostra guida su criptovalute da comprare.

Scopri le Strategie dei Migliori Trader su eToro

Oggi puoi fare trading online copiando le strategie di investimento di trader professionisti

Il 79% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Valuta attentamente se puoi permetterti questo tipo di investimento

Disclaimer

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia trading di CFD.

Tieni presente che i CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 79% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un'indicazione dei risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptoasset sono altamente volatili e non regolamentati in alcuni Paesi dell'UE. Non c'è protezione per i consumatori. Possono essere applicate imposte sui profitti. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC non offre CFD, non fornisce alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni non specifiche di eToro disponibili al pubblico.

Rispondi