Guide Trading

I migliori 5 indicatori per il Trading Intraday

Home » Guide Trading » I migliori 5 indicatori per il Trading Intraday

Gli indicatori per il trading intraday sono uno strumento chiave che ci permette di analizzare il mercato e individuare i migliori livelli per entrare a mercato.

Quali sono quindi i migliori indicatori intraday? Funzionano davvero?

In questa guida daremo risposta a queste domande scoprendo quali sono i migliori indicatori per il trading intraday e come utilizzarli correttamente nelle nostre analisi di mercato.

Gli indicatori che analizzeremo in questa guida sono:

IndicatoreAttendibilitàFacilità
Medie Mobili⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐Prova >>>
Pivot Point⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐Prova >>>
Ritracciamenti di Fibonacci⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐Prova >>>
Momentum⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐Prova >>>
Indicatore RSI⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐⭐Prova >>>

Vedremo anche degli esempi di trading reale utilizzando la piattaforma di trading ProChart, all’interno della quale troverai tutti gli indicatori di questa guida pronti all’uso.

Puoi utilizzare gratuitamente la piattaforma ProChart iscrivendoti gratuitamente ad eToro e fare trading senza rischi con il conto demo gratuito da 100.000 Dollari.

Prova gratis la Piattaforma eToro

Prova gratis la piattaforma di trading e acquista azioni a zero commissioni

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

acquista azioni low cost

Cosa sono gli indicatori di trading

Gli indicatori di trading sono degli strumenti matematici che analizzando l’andamento passato del prezzo, ci aiutano a individuare le tendenze e ci offrono segnali di trading per entrare a mercato.

Si dividono in due categorie:

  • Indicatori di Leading
  • Indicatori di Lagging

I primi, chiamati anche indicatori di anticipo segnalano i punti in cui è probabile che un evento si possa verificare, solitamente la fine di un trend o l’inizio di una nuova tendenza.

Gli indicatori di Lagging invece sono utili per trovare una conferma sull’evento, visto che il loro segnale si manifesta dopo che il prezzo ha intrapreso una determinata strada.

Uno dei punti di forza degli indicatori di trading è la loro semplicità di utilizzo e di interpretazione, come scoprirai più avanti.

All’interno della Piattaforma ProChart di eToro troverai preinstallati e pronti all’uso circa 70 indicatori, accedi gratis alla piattaforma ProChart per utilizzarli.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Cosa è il trading intraday

Il trading intraday è uno stile di trading che consiste nell’investire acquistando e vendendo un asset durante la stessa giornata, in un arco temporale che non supera la chiusura della sessione di mercato.

Grazie al trading intraday gli investitori sfruttano i trend giornalieri ma chiudono le proprie posizioni prima della chiusura dei mercati. Alcuni mercati, come le Criptovalute, non hanno orari di chiusura ma chi pratica il trading intraday, di regola, non mantiene aperta la propria posizione durante la notte.

Per fare trading intraday è di fondamentale importanza scegliere un Broker che non applica commissioni fisse alle nostre posizioni. Questo perchè i Day Trader possono trovarsi ad avere numerose posizioni aperte contemporaneamente e avere delle commissioni fisse potrebbe causare delle spese non indifferenti.

Il migliore Broker per il trading intraday è eToro. Ti consente di fare trading online senza commissioni fisse ma pagando uno spread molto ridotto.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Migliori Broker per il trading intraday

Come anticipato, la scelta del broker adatto è importante per iniziare a fare trading intraday. Oltre alle commissioni, un altro aspetto importante è quello di assicurarci che il Broker sia legale e autorizzato ad operare in Italia.

Nella tabella qui sotto trovi i migliori Broker trading autorizzati CySEC per iniziare in sicurezza.

  • Forex, Azioni, Cripto, Materie prime
  • Deposito con PayPal consentito
  • CySec 109/10 – FCA 583263

Disclaimer: Il 78% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Adatto ai Principianti
  • Autorizzato CySEC e CONSOB
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 69% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

trade.com broker
  • Piattaforma Web adatta ai principianti
  • Disponibile conto Metatrader 4/5
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 75,4% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Zero Commissioni, spread stretti
  • Deposito minimo 100€
  • Oltre 2000 Strumenti CFD

Disclaimer: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro

I Migliori Indicatori per il trading intraday

Vediamo adesso quali sono i migliori indicatori per il trading intraday e come interpretare i dati che ci forniscono.

Medie Mobili

Le medie mobili sono tra gli indicatori di trading più utilizzati dai trader di tutto il mondo. Il loro scopo è offrire una visione immediata delle tendenze di mercato escludendo il rumore di mercato, cioè quei movimenti di breve termine che possono alterare la visione di mercato.

Esistono tre tipi di medie mobili:

  • Media Mobile Semplice (SMA): viene calcolata sommando i prezzi di chiusura di X giorni e dividendoli per il loro numero totale
  • Media Mobile Ponderata (WMA): attribuisce un peso maggiore ai dati recenti rispetto ai dati più vecchi. Risulta essere più reattiva rispetto alla sua versione semplice.
  • Media Mobile Esponenziale (EMA): anch’essa attribuisce un peso maggiore ai dati recenti ma prende in considerazione un intervallo molto ampio di prezzi

Le Medie Mobili possono essere utilizzate da sole oppure in abbinamento tra di loro o con altri indicatori di trading al fine di aumentare l’attendibilità dei segnali di ingresso a mercato.

Ad esempio, una delle strategie di trading intraday più utilizzate è la Golden Cross, che fa proprio uso di due medie mobili, una a 20 periodi, chiamata veloce, e una a 50 periodi, chiamata lenta.

I segnali di trading vengono generati dall’incrocio delle due medie mobili. Entreremo long quando la media veloce incrocia dal basso verso l’alto la media lenta e viceversa, entreremo short quando la media veloce incrocia dall’alto verso il basso la media lenta.

medie mobili indicatori trading intraday

Puoi provare ad applicare la strategia intraday Golden Cross utilizzando il conto demo di eToro e la piattaforma di trading ProChart.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Pivot Point

Pivot Point etoro migliori indicatori intraday

I Pivot Point sono dei particolari livelli del grafico che rappresentano dei potenziali punti di svolta del prezzo. Vengono utilizzati per identificare i probabili punti di inversione del trend all’interno di una operatività intraday.

Grazie ai Pivot Point possiamo individuare i migliori livelli di ingresso a mercato, fare trading sulle inversioni del trend o individuare i cosiddetti breakout del prezzo, cioè i punti di rottura che possono dare vita a nuovi trend.

Per imparare ad utilizzare i Pivot Point sarà importante conoscere le basi del trading e il comportamento del prezzo in prossimità dei livelli di supporto e resistenza. Per approfondire l’argomento puoi iniziare gratuitamente il Corso Trading Completo.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Ritracciamenti di Fibonacci

strumenti analisi intraday fibonacci

I ritracciamenti di Fibonacci sono uno degli strumenti di analisi tecnica più popolari basato sul rapporto aureo dell’omonimo matematico italiano.

Questo strumento ci sarà molto utile per determinare i livelli di prezzo in cui un asset potrebbe invertire la propria tendenza durante una fase di correzione del trend originario. Infatti, molto spesso, quando un trend entra in fase di correzione, questa termina proprio in prossimità di uno dei livelli di Fibonacci.

I livelli percentuali più utilizzati sono:

  • 38,2%
  • 50,0%
  • 61,8%
  • 100 %

Un trend in fase di correzione quindi troverà un naturale ostacolo lungo questi livelli e conoscendoli in anticipo possiamo regolare la nostra operatività di conseguenza.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Momentum

indicatore momentum

Il Momentum è un aspetto del mercato importantissimo per l’analisi intraday. Si tratta della misura della forza di mercato in relazione al tasso di variazione dei prezzi.

In parole più semplici, l’indicatore Momentum identifica i trend e la loro forza residua. Più è alto il Momentum di un trend, maggiori sono le probabilità che questo perduri nel tempo. Ci aiuta quindi a capire se un trend sta volgendo al termine o se possiamo ancora ‘cavalcare l’onda’.

Nella operatività intraday, capire in quale fase si trova il trend del prezzo è fondamentale per capire in quale direzione posizionarci rispetto al mercato.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Indicatore RSI

trading intraday indicatore rsi

L’indicatore RSI misura la percentuale di variazione di prezzo all’interno di un intervallo temporale ben definito. Viene utilizzato per individuare i livelli di ipercomprato e ipervenduto, cioè livelli di prezzo in cui vi è un eccesso di domanda o di offerta.

Generalmente, valori dell’indicatore superiori a 70 indicano una fase di ipercomprato, inferiori a 30 una fase di ipervenduto. Questa valutazione ci aiuta a capire quando un asset è considerato dal mercato troppo caro o troppo economico. Nel primo caso ci attenderemo un ribasso di prezzo, nel secondo caso invece un imminente rialzo.

I segnali di trading scattano quando:

  • Long: l’indicatore, durante una fase di ipercomprato taglia al ribasso il suo livello 70
  • Short: l’indicatore, durante una fase di ipervenduto taglia al rialzo il suo livello 30

La piattaforma di trading Prochart ci aiuta nell’interpretazione di questo indicatore mettendo in evidenza i momenti in cui il prezzo si trova in ipercomprato e ipervenduto.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Come utilizzare gli indicatori nel trading intraday

Gli indicatori sono degli strumenti ausiliari alle analisi di mercato, non devono essere considerati come una sfera di cristallo capace di prevedere il futuro andamento del prezzo ma dobbiamo inserirli in un contesto di analisi molto più ampio.

I trader utilizzano quindi gli indicatori di prezzo come conferma di un’analisi che ingloba diversi altri fattori come l’analisi fondamentale, i supporti e resistenze, la price action, l’analisi candlestick etc… Infine gli indicatori vengono utilizzati per cercare conferme dei punti di ingresso a mercato.

Inizia Gratis il Corso Trading

40+ lezioni da seguire online in costante aggiornamento

lezioni corso trading gratuito

Inoltre, quando analizziamo un mercato per il trading intraday, è buona norma utilizzare in abbinamento due o più indicatori così da avere conferma sui segnali di trading individuati.

Come accedere alla Piattaforma ProChart di eToro

Per accedere alla piattaforma ProChart di eToro ed utilizzare tutti gli indicatori elencati in questa guida ti basterà iscriverti gratis su eToro.

Dopo esserti iscritto su eToro, potrai utilizzare il conto demo gratuito per fare pratica con la Piattaforma di Trading ProChart.

La piattaforma ProChart di eToro è una piattaforma progettata appositamente per i trader principianti ma che presenta tanti vantaggi anche per i trader più esperti:

  • E’ gratuita
  • E’ estremamente semplice e intuitiva
  • Permette di fare trading diretto o CFD con leva finanziaria
  • Dispone di strumenti professionali di controllo del rischio (stop loss e take profit)
  • Puoi negoziare oltre 2500 Assets
  • E’ integrata con i migliori indicatori e oscillatori e dispone di tantissimi strumenti di analisi grafica
  • Permette di scoprire e copiare le strategie di Trader professionisti (Social Trading)

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

FAQ – Migliori Indicatori di trading intraday

Quali sono i migliori indicatori di trading intraday?

I migliori indicatori che si adattano ad uno stile di trading giornaliero (intraday) sono:
– Le medie mobili
-I Pivot Point
– I ritracciamenti di Fibonacci
– L’indicatore Momentum
– L’indicatore RSI

Puoi fare pratica con questi indicatori aprendo gratuitamente un conto demo su eToro.

Gli indicatori di trading sono attendibili?

Tutti gli indicatori di trading devono essere interpretati inserendoli all’interno di una più ampia analisi di mercato. I segnali ricevuti dagli indicatori possono essere falsati o in ritardo rispetto al mercato, quindi è importante utilizzarli come strumenti di conferma dei segnali.
Può essere utile utilizzare più indicatori in abbinamento tra di loro al fine di ridurre i falsi segnali e aumentarne l’attendibilità.

Posso utilizzare gratuitamente gli indicatori di trading?

Certo, tutti gli indicatori di trading intraday elencati in questa guida sono disponibili gratuitamente sulla Piattaforma ProChart di eToro e sulla piattaforma Metatrader.

Scopri le Strategie di Trading dei Top Trader

Oggi puoi fare trading online copiando le strategie di investimento di trader professionisti

Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Valuta attentamente se puoi permetterti questo tipo di investimento

Disclaimer

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia trading di CFD.

Tieni presente che i CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un'indicazione dei risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC non offre CFD, non fornisce alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni non specifiche di eToro disponibili al pubblico.

Rispondi