Guide Trading

Impara il Trading online seguendo le guide e i consigli degli esperti

Trading CFD: Cosa sono i CFD e come Funzionano

In questa guida imparerai:

  • Cosa sono i CFD e come funzionano
  • Caratteristiche e vantaggi del Trading CFD
  • Come scegliere il Miglior Broker CFD
  • Come iniziare a fare Trading CFD

Il Trading CFD è una modalità di investimento che consente di operare sui mercati con l’obiettivo di speculare sulle differenze di prezzo dei vari strumenti finanziari.

Al giorno d’oggi il Trading CFD è diventato il principale metodo di investimento grazie ad una serie di vantaggi come:

  • La possibilità di provare gratuitamente con un conto demo
  • La possibilità di avere una maggiore esposizione sui mercati
  • Sfruttare la Leva Finanziaria per fare trading con piccoli capitali
  • Nessun limite di tempo
  • Nessuna commissione applicata agli ordini
  • La certezza di avere sempre una controparte per l’apertura e chiusura degli ordini

In questa guida entreremo nel dettaglio di tutti gli aspetti del Trading CFD, scoprirai come funziona questo metodo di investimento, come iniziare e quali strategie di trading gli si adattano meglio.

Definizione Trading CFD

Letteralmente la sigla CFD significa Contratto per Differenza, cioè degli strumenti finanziari che permettono di fare trading su azioni, valute, criptovalute, indici e molti altri mercati, senza però entrare effettivamente in possesso dell’asset interessato.

Ad esempio, nel trading tradizionale, acquistando azioni Amazon, diventiamo i reali possessori delle azioni. Nel momento in cui decidiamo di vendere, il nostro Broker farà da tramite tra noi e altri Trader disposti ad acquistare al nostro prezzo.

Nel Trading CFD invece stipuliamo più semplicemente un contratto con il Broker basato sull’attuale prezzo di mercato. Il Broker si impegna quindi a fare da controparte quando decidiamo di chiudere la nostra posizione. In questo modo possiamo speculare sul prezzo di apertura e chiusura del CFD senza entrare realmente in possesso dello strumento finanziario.

La parola ‘contratto’ non deve spaventarti, per fare Trading CFD infatti non è necessario firmare nessun documento o compilare alcun modulo. Aprire e chiudere posizioni è molto semplice con i Broker che offrono questo tipo di negoziazione come il Broker eToro.

Caratteristiche del Trading CFD

Il Trading CFD ha delle caratteristiche uniche che lo rendono il miglior modo per iniziare a fare trading online anche se non si hanno grandi capitali da investire.

Infatti i CFD sono un prodotto con leva, cioè è possibile investire utilizzando solo una piccola parte del loro valore complessivo.

Questo significa che grazie alla leva finanziaria possiamo ampliare il nostro capitale e aprire una posizione di mercato più grande di quello che realmente potremmo fare con il trading senza leva.

Ad esempio, acquistando 3000 Euro di Azioni Amazon utilizzando una leva di 30:1, il capitale necessario per aprire la posizione non sarà pari al valore delle azioni (3000 Euro), ma di soli 1000 Euro.
> Prova gratuitamente il Trading CFD con un Conto Demo

Altra caratteristica del Trading CFD è quella di non rischiare di restare senza una controparte, come potrebbe accadere nel trading tradizionale nei mercati poco liquidi. Infatti la controparte nei CFD è sempre il Broker che si impegna a priori di riacquistare il nostro contratto non appena decidiamo di chiuderlo.

I Contratti per Differenza non hanno una scadenza, come ad esempio le Opzioni Binarie, ed è possibile aprire e chiudere le posizioni in qualsiasi momento.

I Vantaggi del Trading CFD

Vediamo adesso quali sono i vantaggi del Trading CFD e perchè dovresti preferirlo rispetto ad altre tipologie di investimento.

I CFD sono Strumenti Derivati

I Contratti per Differenza sono strumenti derivati, cioè con il Trading CFD non entriamo in possesso dell’Asset. Questo comporta minori costi di gestione e una rapidità di esecuzione degli ordini decisamente superiore. Inoltre non corri il rischio di restare senza controparte nel momento in cui decidi di chiudere la posizione.

Commissioni minori

Trattandosi di contratti tra noi e il Broker, con il Trading CFD non devi pagare commissioni ogni volta che acquisti o vendi. I costi di gestione sono praticamente nulli e l’unico costo a cui devi fare fronte è lo Spread, cioè la differenza tra prezzo Bid e Ask al momento dell’acquisto.

Se non sai cos’è lo Spread e vuoi imparare a fare Trading CFD anche se parti da zero, ti consiglio di iniziare subito il Corso Trading gratuito.

Puoi iniziare anche con poco capitale

Il trading CFD è particolarmente adatto a coloro che vogliono fare trading anche se non hanno un elevato capitale da investire. Questo è possibile grazie alla Leva finanziaria e al conto a margine.

Utilizzando eToro per il Trading CFD puoi decidere in ogni operazione la leva finanziaria da applicare.

Scopri di più sulla leva finanziaria di eToro.

Piattaforme di Trading semplici

Il trading CFD viene offerto come modalità di investimento ormai da quasi tutti i Broker presenti online. Trattandosi di una modalità di investimento adatta ai principianti, i Broker si sono adeguati di conseguenza creando delle piattaforme di Trading semplici e modellate sulle esigenze dei propri utenti.

La migliore piattaforma Trading CFD per iniziare è offerta dal Broker eToro e puoi provarla gratuitamente con un conto dimostrativo.

Prova gratuitamente la Piattaforma eToro per il Trading CFD.

Nessun limite di tempo

Con i CFD puoi fare trading senza limiti temporali. Le posizioni possono essere tenute aperte per il tempo che desideri e in base al mercato è possibile fare trading per 24 ore al giorno 365 giorni all’anno.

Vedi gli orari dei singoli mercati per il Trading CFD

Come iniziare a fare Trading CFD

Per iniziare a fare Trading CFD dovrai utilizzare una piattaforma di trading che offre questo metodo di investimento come la Piattaforma eToro che vedi qui sotto.

Grazie alla piattaforma di Trading potrai inserire gli ordini ma anche analizzare graficamente il mercato finanziario così da decidere se è il momento migliore di acquistare o vendere.

eToro ti offre una serie di strumenti per l’analisi tecnica integrati nella propria Piattaforma con cui potrai determinare il trend di mercato, i livelli di supporto e resistenza etc…

Se questi termini ti sono nuovi, il modo migliore per imparare a fare Trading CFD è iniziare il Corso Trading Gratuito.

Come Provare il Trading CFD gratuitamente

Puoi provare gratuitamente il Trading CFD con un conto dimostrativo senza alcun impegno.

Il conto di prova ti permette di provare la piattaforma di trading del Broker ed è identico al conto reale solo che farai trading con del denaro virtuale.

Questo ti permette di prendere confidenza con la piattaforma e testare le strategie di trading senza alcun rischio.

Ogni Broker mette a disposizione un conto di prova per far testare la propria piattaforma ai Trader, ma devi fare molta attenzione nella scelta perchè i Broker non sono tutti uguali.

Innanzitutto dovrai scegliere un Broker autorizzato e regolamentato secondo le normative dell’Unione Europea per essere certo di fare trading in sicurezza.

Migliori Broker per il Trading CFD

Di seguito trovi la lista dei Migliori Broker che permettono il Trading CFD. Tutti i Broker sono stati testati per minimo 45 giorni da un membro del nostro Staff e sono in regola con tutte le normative europee per il Trading online. Infatti ogni Broker è autorizzato CySec e rispetta le normative MiFID II ed ESMA.

Scegliendo un Broker da questa lista hai la certezza di operare con un Broker autorizzato e affidabile.

  • Forex, Azioni, Cripto, Materie prime
  • Deposito con PayPal consentito
  • CySec 109/10 – FCA 583263

Informativa rischio: Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

  • Adatto ai Principianti
  • Autorizzato CySEC e CONSOB
  • Deposito minimo 100€

Il 69% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

trade.com broker
  • Piattaforma Web adatta ai principianti
  • Disponibile conto Metatrader 4/5
  • Deposito minimo 100€

Il 75,4% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

roinvesting
  • Ampia selezione di strumenti finanziari
  • Piattaforma semplice da usare
  • Formazione Gratuita

 Il 67.7% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.

  • Zero Commissioni, spread stretti
  • Deposito minimo 100€
  • Oltre 2000 Strumenti CFD

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 72% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Normativa Europea sul Trading CFD

Per ricevere l’autorizzazione ad operare all’interno del territorio dell’Unione Europea, il Broker deve rispecchiare una serie di severi requisiti e rispettare le normative vigenti dei vari Paesi in cui offre i propri servizi.

In Italia l’ente di controllo su tutti gli istituti finanziari è la CONSOB, ma questa viene gerarchicamente superata dalla CySEC essendo quest’ultima un ente di controllo a livello Europeo.

Quindi è sufficiente che un Broker sia autorizzato CySEC per farci la certezza che rispecchia la normativa Europea e di conseguenza sia autorizzato ad operare in Italia.

Vediamo adesso la lista dei principali enti regolatori e delle principali normative che devono rispettare i Broker.

CySEC: Cyprus Securities and Exchange Commission

La CySec è l’ente regolatore, fondato nel 2001 e con sede a Cipro che ha come obiettivo di regolamentare e vigilare l’operato dei Broker online. Il CySec rilascia una autorizzazione che permette ai Broker di operare in tutto il territorio Europeo.

Oggi il CySec è diventato il principale ente regolatore per i Broker Trading e l’autorizzazione rilasciata dal CySec è sufficiente per consentire ad un Broker di operare in Italia.

FCA: Financial Conduct Authority

La FCA è un ente di regolamentazione indipendente da qualsiasi governo che ha sede in Gran Bretagna.

Diretto erede della FSA, ovvero il precedente ente regolatore inglese dei mercati finanziari, l’FCA si occupa oggi di monitorare costantemente tutte le società che operano direttamente o indirettamente sui mercati finanziari, anche con facoltà sanzionatorie.

Operare con un Broker autorizzato dalla FCA significa avere la garanzia di poter godere di elevati standard di sicurezza.

Direttiva MiFID II

La direttiva MiFID ha disciplinato i mercati finanziari fino al Gennaio 2018, quando alla MiFID è subentrata la direttiva MiFID II.

La direttiva MiFID II ha introdotto importanti novità nella disciplina dei mercati finanziari cercando di creare un mercato finanziario concorrenziale e allo stesso tempo garantire le massime tutele per l’investitore.

La normativa MiFID è stata un vero e proprio passo in avanti nel disciplinare i mercati finanziari a tutela dei trader e grazie a questa normativa oggi possiamo godere di importanti garanzie nei confronti dei Broker online.

Normativa ESMA

L’ ESMA, l’Autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati, è l’Ente Europeo per la regolamentazione finanziaria con sede a Parigi. Nel mese di Giugno 2018 ha disposto una serie di norme per disciplinare gli strumenti finanziari a leva al fine di tutelare anche i piccoli investitori.

La normativa ESMA è probabilmente la normativa che più di ogni altra ha rivoluzionato il mondo del trading online imponendo ai Broker una serie di limitazioni a tutela dei Trader.

Con quanto capitale iniziare a fare Trading CFD

Abbiamo già specificato che con il Trading CFD puoi iniziare a negoziare anche con un capitale piuttosto contenuto grazie alla leva finanziaria regolamentata dalla Normativa ESMA.

La Normativa ESMA, introdotta nel 2017, ha regolamentato la leva finanziaria per tutelare i Trader Retail, imponendo ai Broker i seguenti limiti:

  • x30 per coppie di valute principali (come EUR/USD)
  • x20 per coppie di valute secondarie (come EUR/NZD), oro e indici principali
  • x10 per materie prime diverse dall’oro e indici azionari minori
  • x5 per CFD di azioni (titoli) e ETF
  • x2 per CFD di criptovalute (NOTA: a causa dell’attuale elevata volatilità delle criptovalute, e del rischio che ne consegue, eToro ha disabilitato l’apertura di posizioni sulle criptovalute con leva finanziaria.)

Questo significa che puoi aumentare di 30 volte il tuo capitale per il Trading CFD sul Forex, di 10 volte per il trading CFD sulle materie prime, di 5 volte per il Trading CFD sul mercato azionario etc…

Quindi è possibile iniziare a fare Trading CFD anche con soli 200 / 300 Euro iniziali e negoziare con importi di molto superiori.

Come è possibile guadagnare con il Trading CFD

Con il Trading CFD potrai guadagnare sia nei mercati rialzisti che ribassisti.

Ad esempio, se pensi che il prezzo delle azioni di una Società salirà puoi effettuare una operazione CFD di acquisto. Se diversamente prevedi che il prezzo delle azioni scenderà, sarà possibile fare trading CFD vendendo allo scoperto.

Il funzionamento delle operazioni di acquisto è molto semplice:

bitcoin acquisto

In questo caso stai acquistando uno strumento finanziario per rivenderlo non appena sarà più alto rispetto a quando lo hai acquistato. Il profitto del Trader sarà quindi calcolato sulla differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto.

In un mercato ribassista invece è possibile entrare a mercato vendendo allo scoperto. In questo caso stiamo puntando sul fatto che il prezzo scenderà ulteriormente rispetto a quando siamo entrati a mercato.

bitcoin vendita

La vendita allo scoperto consiste nel vendere qualcosa che realmente non si possiede e questa operazione è possibile proprio grazie al concetto di Contratti per Differenza stipulati tra Trader e Broker.

Il Trading Online è l’unica modalità di commercio che ti consente di guadagnare sia quando un mercato sale che quando scende. E’ comunque di fondamentale importanza saper individuare tutti quei segnali che ci permettono di stabilire quale potrebbe essere il futuro andamento del prezzo.

Per raggiungere questo obiettivo ci sono vari metodi:

  • L’Analisi Tecnica
  • L’Analisi Fondamentale

Nel Corso Trading gratuito ti insegniamo a combinare insieme queste due modalità di analisi per individuare il migliore momento per entrare a mercato.

Puoi accedere gratuitamente alla piattaforma di apprendimento e seguire le oltre 40 lezioni gratuite del Corso.

Mercati Finanziari Disponibili

Vediamo adesso su quali mercati è possibile fare Trading CFD su eToro.

Abbiamo scelto il Broker eToro perchè oltre ad essere autorizzato e regolamentato consente di fare Trading CFD sulla più alta gamma di strumenti finanziari, tra i quali:

Trading CFD: Azioni

Con eToro è possibile fare Trading CFD su un’ampia scelta di azioni di tutte le borse mondiali.

I CFD consentono di acquistare o vendere una parte, o una frazione, di un’azione.

Ad esempio, se il prezzo di un’azione Google è $1.000, su eToro puoi scegliere di investire $50 in azioni Google con una leva di 1:10, detenendo quindi azioni Google del valore di $500 (metà di un’azione) nel tuo portafoglio.

>>> In questa pagina trovi la lista completa di tutte le azioni negoziabili.

Trading CFD: Criptovalute

Il mercato delle Criptovalute è relativamente nuovo e su eToro puoi fare Trading CFD sulle principali Criptovalute o su Asset Criptovalute/Valute Fiat.

La caratteristica principale delle Criptovalute è la loro elevata volatilità di mercato con escursioni di prezzo davvero significative in ristretti intervalli temporali.

>>> Vedi la lista completa di tutte le Criptovalute negoziabili su eToroProva gratis il Trading sulle Criptovalute su eToro

Trading CFD: Forex

Il Forex è il mercato delle valute dove giornalmente vengono scambiati ordini per un valore di oltre 5 Miliardi di Dollari.

Con il Trading CFD sul Forex puoi aumentare il valore del tuo capitale di 30 volte grazie alla massima leva finanziaria di 30:1, la più alta consentita dall’ESMA rispetto agli altri mercati finanziari.

Su eToro puoi fare Trading CFD sulle principali coppie di valute come Eur/Usd, Usd/Gbp ma anche le coppie minori comprese le cosiddette coppie ‘esotiche’ cioè quelle che comprendono le valute dei Paesi emergenti.

Prova il trading Forex con eToro con un conto di prova

Trading CFD: Materie Prime

Su eToro puoi fare Trading CFD sulle materie prime come Oro, Petrolio, Gas Naturale, Mais etc… Il trading CFD sulle materie prime può essere molto interessante, dato che questi beni vengono direttamente influenzati dagli eventi che avvengono nel mondo reale.

>>> Vedi la lista completa di tutte le materie prime negoziabili su eToro

Altri Mercati disponibili

Oltre ai mercati appena elencati, con eToro puoi fare trading su:

  • ETF (Exchange Traded Fund): strumenti finanziari composti da diversi asset (azioni, futures, obbligazioni) raggruppati tutti insieme, che vengono negoziati come un unico Asset.
  • Indici: strumenti finanziari derivati dall’insieme dei mercati azionari che riflettono lo stato di uno specifico segmento di mercato.

Orari del Trading CFD

Gli orari del Trading CFD dipendono dal mercato sul quale vogliamo fare trading. Combinando insieme gli orari di tutti i mercati scoprirai che è possibile fare trading 24 ore al giorno per tutti i giorni dell’anno.

  • Forex: Il mercato Forex apre alle ore 23 di Domenica e chiude alle ore 22 di Venerdì.
  • Azioni: Il mercato azionario è soggetto agli orari delle borse mondiali.
  • Materie prime: Le materie prime sono negoziabili dalla mezzanotte di Lunedi fino alle ore 22 di Venerdi.
  • Criptovalute: Non chiude mai, puoi fare Trading CFD sulle Criptovalute 24 ore al giorno tutto l’anno.
  • Indici: Il mercato degli Indici è apertoi dalla mezzanotte di Lunedi fino alle ore 22 di Venerdì.

Vedi nel dettaglio tutti gli orari dei mercati per il Trading CFD.

Come imparare a fare Trading CFD

Iniziare a fare Trading CFD senza una adeguata formazione è fortemente sconsigliato e con molta probabilità andrai incontro alla perdita totale del tuo capitale dedicato al trading.

Il trading online è una professione e necessita di tanto studio e pratica e puoi iniziare subito iscrivendoti gratuitamente al nostro Corso Trading progettato appositamente per i principianti.

Durante le 40+ lezioni del Corso Trading avrai modo di imparare le basi del trading online e fare pratica sulla piattaforma Demo gratuita. In questo modo potrai imparare a fare trading mentre stai studiando.

Il Corso Trading completo affronta dettagliatamente tutti gli argomenti necessari per iniziare a fare trading in autonomia.

Abbiamo strutturato questo corso in 6 moduli per un totale di 41 Lezioni:

  • Unità 1 – Conoscenze Base del Trading ( 8 lezioni)
  • Unità 2 – Comprendere i Mercati ( 8 lezioni)
  • Unità 3 – Nozioni base di Analisi Tecnica (7 lezioni)
  • Unità 4 – Analisi Tecnica di Mercato (8 lezioni)
  • Unità 5 – Analisi Candlestick ( 4 lezioni)
  • Unità 6 – Strategie di Trading Operativo ( 6 lezioni)

Al termine delle lezioni più importanti potrai rispondere ai Quiz a risposta multipla per verificare il tuo apprendimento.

Scopri le Strategie di Trading dei Top Trader

Oggi puoi fare trading online copiando le strategie di investimento di trader professionisti.

Lascia un commento

Ricevi gli aggiornamenti