Criptovalute

Criptovalute più redditizie: le migliori 10 su cui investire

Home » Guide Trading » Criptovalute più redditizie: le migliori 10 su cui investire

Sapevi che è possibile individuare criptovalute più redditizie di altre? Un’analisi di certo non semplice da effettuare, ma che permette di selezionare monete digitali che hanno mostrato i maggiori sviluppi, permettendo ai possessori di generare ritorni considerevoli.

Il settore delle criptovalute conta migliaia di token e non tutti riescono ad esplodere nel tempo. È quindi importante valutare attentamente il mercato, selezionando solamente progetti considerati dagli esperti con ottime potenzialità di crescita per il futuro ed evitare quelli già in declino.

Sulla base di ciò elencheremo una classifica completa con le criptovalute più redditizie, proponendo inoltre le migliori soluzioni per poter investire sul mercato crittografico. Per comprare criptovalute in modo autonomo ed in pochissimi step, la piattaforma autorizzata più conveniente è eToro (sito ufficiale), il Broker che consente di acquistare e fare trading online su molti cripto asset senza pagare commissioni elevate.

Investi sulle migliori Criptovalute

Prova gratis la piattaforma di trading più utilizzata al mondo per investire sulle criptovalute

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Cosa si intende per “criptovalute più redditizie”

Le criptovalute più redditizie sono monete digitali in grado di generare redditività nel tempo e che, si ipotizza, possano ottenere crescite anche per il futuro. Una definizione che, in ogni caso, deve sempre essere considerata in relazione al rischio ed all’imprevedibilità dei mercati.

La storia insegna come i risultati storici di qualsiasi criptovaluta non possano mai rappresentare una garanzia anche per gli andamenti e per i risultati in avvenire. Una criptovaluta che fino ad oggi è stata considerata più redditizia rispetto alle altre, potrebbe mostrare crolli e correzioni in poco tempo.

Assodato ciò, è in ogni caso possibile individuare sul mercato specifiche criptovalute più redditizie, selezionate dagli esperti sulla base di molteplici fattori e parametri (sia di carattere tecnico che fondamentale).

In linea generale, tieni a mente che per essere considerata “redditizia”, la criptovaluta deve permettere di ottenere un ritorno sull’investimento. In altri termini, una criptovaluta acquistata ad 1 euro e che nei mesi successivi può essere venduta a 10 euro (generando un profitto) è redditizia.

A seguire, una prima lista aggiornata con le 10 criptovalute più redditizie, con crescite considerevoli e con ottime aspettative per il futuro secondo i maggiori analisti del settore crypto.

Classifica 10 Criptovalute più redditizie

Inizia il Corso Trading gratuito per imparare ad investire in Criptovalute anche partendo da Zero

Come e dove acquistare criptovalute più redditizie

Seguendo l’evoluzione del settore, anche i principali sistemi per poter investire su criptovalute sono migliorati notevolmente. Diversamente dal passato, è oggi possibile comprare criptovalute in modo rapido ed autonomo, utilizzando i migliori broker ed exchange online.

Abbiamo volutamente distinto le due tipologie di operatori, per via della diversa operatività che offrono. Più nello specifico, dopo aver individuato le criptovalute più redditizie di tuo interesse, puoi decidere di:

  • comprarle in modo fisico e “reale”, ossia diventando possessori delle stesse, utilizzando i migliori exchange al mondo;
  • negoziare tramite contratti per differenza, senza quindi diventare possessore delle criptovalute, utilizzando i migliori broker di CFD.

La prima opzione viene utilizzata prettamente per acquistare criptovalute e “parcheggiarle” a lungo termine all’interno di un Wallet digitale per poterle rivendere quando il loro prezzo sarà aumentato. Il secondo metodo invece è adatto per gli investimenti a breve e medio termine e consiste nello speculare sulle variazioni di prezzo delle criptovalute.

>>>Approfondisci: Inizia il Corso Gratuito su Come Investire sulLe Criptovalute

Inoltre, il trading CFD sulle Criptovalute ti permette di guadagnare sia quando il loro valore aumenta che quando diminuisce grazie alla possibilità di vendere allo scoperto ed è adatto se vuoi iniziare ad investire con un piccolo capitale utilizzando la leva finanziaria.

Tra i tanti servizi che consentono di investire sulle criptovalute, ti consigliamo di iniziare con eToro dato che questo Broker permette sia di acquistare criptovalute fisiche che fare trading online su centinaia di cripto asset.

A seguire, trovi un elenco completo ed aggiornato con alcune delle migliori piattaforme per negoziare su criptovalute redditizie.

  • Forex, Azioni, Cripto, Materie prime
  • Deposito con PayPal consentito
  • CySec 109/10 – FCA 583263

Disclaimer: Il 78% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Adatto ai Principianti
  • Autorizzato CySEC e CONSOB
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 69% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

trade.com broker
  • Piattaforma Web adatta ai principianti
  • Disponibile conto Metatrader 4/5
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 75,4% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Zero Commissioni, spread stretti
  • Deposito minimo 100€
  • Oltre 2000 Strumenti CFD

Disclaimer: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro

Criptovalute più redditizie nel mondo: Lista top 10

Presentiamo a seguire una classifica top 10 delle criptovalute più redditizie secondo i maggiori esperti ed analisti del settore. Si tratta di progetti molto diversificati fra di loro, ma accomunati dal medesimo settore.

Richiameremo brevemente la loro utilità ed alcune informazioni essenziali sul token, così da poter riscontrare in modo diretto la redditività complessiva della criptovaluta, come ad esempio:

  • il punto di massimo storico (detto ATH);
  • il punto di minimo storico;
  • la capitalizzazione attuale, ossia il prodotto fra il numero di token in circolazione ed il valore della criptovaluta al momento di questa stesura.

Per approfondire gli aspetti da analizzare per conoscere la potenziale redditività di una moneta digitale, puoi iniziare gratis il nostro Corso Trading sulle Criptovalute.

Criptovalute più redditizie: BITCOIN

Il Bitcoin (BTC) è la criptovaluta con maggior capitalizzazione al mondo, nonché la più longeva in assoluto. Non ha molte funzionalità dirette nel settore delle blockchain, a dirla tutta quasi nessuna, poiché rappresenta essenzialmente un network per effettuare transazioni.

Al di là di ciò, sono proprio gli usi indiretti, ossia che si basano sul Bitcoin, ad aver permesso alla criptovaluta di ottenere risultati impensabili fino a pochi anni fa.

È uno degli asset più presenti sulle piattaforme di trading su criptovalute, uno degli strumenti crypto più associati agli investimenti derivati (si pensi agli ETF su BTC), nonché una reale moneta in corso legale in territori quali El Salvador.

Rientra fra le criptovalute più redditizie, mostrando questi dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 764.696.426.874 USD;
  • minimo storico a 67,81 dollari;
  • massimo storico a 68.044,77 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: ETHEREUM

Ethereum (ETH) è la seconda criptovaluta più capitalizzata al mondo e contrariamente dal Bitcoin dispone di tantissime funzionalità concrete, che le hanno permesso di ottenere risultati da record in pochissimi anni.

È considerato l’ecosistema di base per eccellenza nel settore della DeFi, ossia della finanza decentralizzata. Grazie alla tecnologia di Ethereum, sviluppatori e programmatori hanno lanciato migliaia di applicazioni decentralizzate e progetti di nuova generazione.

Ha di recente presentato il suo ambizioso piano per modificare alcune strutture interne e per passare dal sistema di convalida PoW a quello PoS (considerato molto più green rispetto al sistema di mining tradizionale). Ciò potrebbe portare ulteriore interesse sulla criptovaluta.

Seguono interessanti dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 365.083.669.258 USD;
  • minimo storico a 0,432 dollari;
  • massimo storico a 4.878,26 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Decentraland

Decentraland (MANA) è uno degli ecosistemi più conosciuti nel settore del metaverso (ossia dei mondi virtuali). Tutti gli utenti della comunità possono interagire all’interno di uno spazio virtuale (tramite avatar) ed effettuare specifiche attività (di lavoro, di svago, di comunicazione e così via).

Nel giro di pochissimi mesi ha incrementato la propria quota di mercato, attirando l’attenzione anche di grandi società private, come ad esempio Adidas. Sempre più compagnie decidono di puntare su mondi virtuali, cercando di estendere il proprio business e Decentraland resta uno dei principali punti di riferimento.

All’interno del progetto, troviamo il token MANA, che oltre a rappresentare un token nativo funzionale per diverse attività nel mondo virtuale, gode di una propria indipendenza e può essere comprato sui migliori exchange al mondo.

Ecco i suoi dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 3.281.639.124 USD;
  • minimo storico a 0,0092 dollari;
  • massimo storico a 5,85 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Axie Infinity

Restando in tema metaverso, spostandoci tuttavia sul più vasto settore del gaming, troviamo Axie Infinity(AXS). Tutti gli utenti registrati possono crearsi una propria squadra di Axies (ossia i personaggi del gioco) e combattere con altri sfidanti per ottenere premi e ricompense.

I personaggi, nonché gli oggetti presenti nel mondo virtuale, rappresentano NFT a tutti gli effetti. Hanno un proprio valore e possono essere scambiati all’interno del marketplace. Un singolo NFT su Axie Infinity può arrivare a costare anche più di 1.000 dollari.

Il gioco, che fa parte della tipologia del play to earn (gioca per guadagnare), ha due criptovalute. La prima è AXS ed è quella più importante, mentre la seconda prende il nome di SLP e serve per potenziare i propri personaggi.

La criptovaluta AXS è cresciuta notevolmente ed è considerata una delle criptovalute più redditizie degli ultimi tempi. A seguire, i suoi dati di mercato (aggiornati al momento di questa stesura):

  • capitalizzazione di mercato attuale a 3.669.822.503 USD;
  • minimo storico a 0,123 dollari;
  • massimo storico a 164,90 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Solana

Solana (SOL) è un progetto nato nel 2017 con l’ambizioso scopo di migliorare le funzionalità degli ecosistemi di prima generazione. Una delle difficoltà più complesse da superare (per network come Bitcoin) è sempre stata la bassa velocità di elaborazione ed i costi elevati.

Le tecnologie all’avanguardia di Solana, basate sull’uso del sistema Proof of History, permettono al protocollo di velocizzare l’elaborazione delle transazioni, mantenendo al contempo un elevato livello di sicurezza e costi molto più bassi rispetto al passato.

La tecnologia di Solana è utilizzata da migliaia di sviluppatori, aspetto che dimostra la concretezza di un progetto solido ed in divenire. Il suo token è SOL, che basandosi sui dati storici, è stata nel 2021 una delle criptovalute più redditizie in assoluto.

Ecco i suoi dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 34.609.323.082 USD;
  • minimo storico a 0,500 dollari;
  • massimo storico a 259,96 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Terra Luna

Terra (LUNA) è un ecosistema di nuova generazione, lanciato nel settore negli ultimi tempi con lo scopo di efficientare il mondo della finanza tradizionale. Per fare ciò, utilizza una serie di tecnologie interne, basate ovviamente su blockchain, volte ad agevolare i pagamenti e le transazioni.

Ciò permette in primo luogo di renderle più rapide sotto l’aspetto temporale ed, in secondo luogo, di richiedere commissioni molto più basse rispetto a servizi tradizionali (prettamente centralizzati).

Il progetto è inoltre associato alla fondazione Luna Foundation Guard, che ha ultimamente strutturato una riserva di Bitcoin da miliardi di dollari. Un evento che ha fatto subito schizzare il prezzo del suo token nativo.

Vediamo subito i suoi dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 30.243.811.242 USD;
  • minimo storico a 0,121 dollari;
  • massimo storico a 119,18 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Binance Coin

Binance Coin (BNB) è la criptovaluta nativa di uno degli exchange più grandi al mondo, ossia Binance. Quest’ultimo ha uno dei volumi di scambio più grandi al mondo ed integra centinaia di criptovalute.

Il token Binance Coin può essere utilizzato direttamente all’interno della piattaforma (che ricordiamo essere centralizzata), per ottenere sconti sugli acquisiti e diversi benefici. I risultati dell’exchange rappresentano quindi uno dei parametri valutativi più importanti.

Da considerare, tuttavia, come nel corso degli ultimi mesi, il settore degli exchange privati abbia visto un lieve calo, per via dello sviluppo di nuovi exchange decentralizzati. A seguire, alcuni dati di mercato su Binance Coin:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 69.324.122.694 USD;
  • minimo storico a 0,039 dollari;
  • massimo storico a 686,31 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Dogecoin

Dogecoin (DOGE) è una delle prime criptovalute meme nate nel settore delle criptovalute ed ha come mascotte la simpatica razza canina Shiba Inu. Il fondatore del progetto ha più volte dichiarato di aver lanciato l’ecosistema per gioco, ritrovandosi successivamente una miniera d’oro.

Scendendo in profondità sulle funzionalità, si scopre come Dogecoin non disponga di tantissimi scopi, rappresentando solamente una rete di scambio per le transazioni (in ogni caso con costi abbastanza ridotti).

Ad averle permesso il suo sviluppo, sono stati soprattutto casi mediatici e l’interesse mostrato da diversi uomini influenti, uno fra tutti Elon Musk, che da sempre cita il DOGE nei suoi singolari post su Twitter e durante interviste personali.

Concentriamoci quindi sui principali dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 18.303.330.450 USD;
  • minimo storico a 0,00008690 dollari;
  • massimo storico a 0,731578 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Shiba Inu

Shiba Inu (SHIB) è un progetto relativamente nuovo rispetto ai colossi quali Bitcoin ed Ethereum, nato con lo scopo di diventare il principale concorrente di Dogecoin. Anche in questo caso, ci troviamo di fronte ad una criptovaluta meme, associata all’immagine dello Shiba Inu.

Contrariamente da Dogecoin, Shiba Inu dispone di una roadmap ben definita e di tantissime funzionalità. Una delle più importanti è ShibaSwap, ossia un exchange decentralizzato per l’acquisto di criptovalute, con una considerevole quota di mercato.

L’ecosistema ha tre token nativi: BONE, LEASH e SHIB. Quello più importante è SHIB, che ha ottenuto nuovi punti di massimo proprio nel 2021. È fra le criptovalute più redditizie, mostrando questi dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 14.783.862.491 USD;
  • minimo storico a 0,000000000056 dollari;
  • massimo storico a 0,00008616 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Criptovalute più redditizie: Polygon

Polygon (MATIC) chiude la nostra classifica delle criptovalute più redditizie. È un ecosistema che punta fin dalla sua nascita a garantire maggiore interoperabilità e scalabilità fra più blockchain differenti, offrendo al contempo rapidità e sicurezza.

È stata presentata per la prima volta nel 2017 e da allora ha ottenuto tantissimi traguardi, risultando integrata in oltre 7.000 progetti sul settore blockchain, a dimostrazione del considerevole interesse sul mercato.

Il suo token nativo è MATIC, che permette di effettuare staking di criptovalute, di votare sulle decisioni di governance del progetto e per tantissime altre funzionalità interne. Il suo massimo storico è stato raggiunto a dicembre del 2021.

Ecco i suoi dati di mercato:

  • capitalizzazione di mercato attuale a 9.667.653.549 USD;
  • minimo storico a 0,00314376 dollari;
  • massimo storico a 2,92 dollari.

Disclaimer: Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi della UE e nel Regno Unito. Nessuna protezione dei consumatori e il tuo capitale è a rischio.

Come scegliere le criptovalute più redditizie

Per scegliere quali criptovalute considerare redditizie, gli esperti del settore considerano una serie di aspetti significativi. Molti degli stessi vengono inoltre presi in considerazione per analizzare il mercato alla ricerca di possibili criptovalute che esploderanno.

Nel corso dei paragrafi successivi, andremo quindi ad approfondire:

  • valenza del progetto;
  • storico dei prezzi e rendimenti;
  • previsioni degli esperti;
  • valenza della comunità e dei possessori dei token;

Questi sono gli aspetti più importanti per valutare la redditività di una criptovaluta, soprattutto se stiamo analizzando una criptovaluta emergente. Per trovare dati attendibili sulle criptovalute, puoi utilizzare la sezione di analisi della piattaforma eToro dove trovi dati fondamentali e tecnici aggiornati in tempo reale.

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Valenza del progetto

Al di là degli aspetti prettamente tecnici, che possono andare ad indicare o meno una possibile crescita, è la concretezza associata al progetto ad essere un punto fondamentale per lo studio di una criptovaluta.

Un ecosistema con scopi pratici e concreti nel settore delle criptovalute, della finanza decentralizzata, del gaming, così come degli NFT e di tutti gli altri mercati emergenti, ha più possibilità di creare interesse e di svilupparsi.

Diversamente dal passato (tralasciando Bitcoin che resta un token con una storia a parte), le criptovalute con maggiori crescite sono proprio quelle con reali utilità e quindi in grado di portare valore aggiunto.

Storico dei prezzi e rendimenti

Un’analisi completa per valutare se una criptovaluta possa essere promettente o meno, non può non considerare lo storico dei prezzi ed il rendimento medio. Uno strumento utile per constatare ciò, è il grafico in tempo reale.

Utilizzando i migliori broker online, proprio come eToro, puoi visionare pratici grafici in live, che mostrano dati storici sui massimi raggiunti, sui punti di minimo, così come sul volume degli scambi e sulle variazione negli ultimi tempi.

È così possibile valutare il rapporto anno/rendimento. Fra le criptovalute con maggior valore di crescita, dall’emissione fino al rispettivo punto di massimo, troviamo proprio il Bitcoin. Partito da poche decine di dollari, ha ottenuto nel 2021 punte superiori ai 60.000 dollari.

Previsioni degli esperti

Ulteriore aspetto importante sono le previsioni degli esperti. È quindi fondamentale restare costantemente aggiornati sui pareri degli analisti, unendo i loro studi a quelli personali.

Puoi in questo caso far riferimento ai potenziali target price (ossia i prezzi obiettivo) che i professionisti mostrano su una determinata criptovaluta su cui puntare. Ricorda in ogni caso di leggere notizie ed analisi presentate da reali esperti in materia e di utilizzare solo siti professionali.

Valenza della comunità e dei possessori dei token

In ultimo, troviamo lo stato della comunità dell’ecosistema. Nonostante venga molte volte sottovalutato, ti ricordiamo di valutarlo attentamente, poiché permette di ottenere diverse informazioni sulla salute del progetto.

Tutti gli ecosistemi di nuova generazione basano il proprio funzionamento proprio su una solida comunità di utenti partecipanti alle attività (sulla rete, sulla liquidità, sulla governance e così via). Una community dinamica è quindi sinonimo di interesse e permette di mantenerlo in vita.

Gli stessi utenti sono anche quelli che dispongono molto spesso della più ampia percentuale di criptovalute legate all’ecosistema. Un progetto con una percentuale di criptovalute circolanti alta rispetto al numero di token emessi mostra un reale interesse di mercato.

Criptovalute più redditizie: previsioni 2022-2025

Stimare previsioni sulle criptovalute più redditizie è sempre complesso. I fattori di influenza da tenere in considerazione sono numerosi e partono dai cambiamenti stessi del mercato, fino ad arrivare alla nascita di nuovi ecosistemi e quindi di nuove criptovalute emergenti.

È in ogni caso possibile considerare quelli che secondo gli esperti sono i settori con una maggiore redditività e crescita nel primo trimestre del 2022:

  • Metaverso, ossia un settore che racchiude ecosistemi basati su mondi virtuali, che permettono agli utenti di interagire in modo dinamico ed effettuare specifiche attività (un esempio visto in precedenza è Decentraland);
  • Gaming, con la nascita e lo sviluppo di nuovi progetti colossali, molto spesso intrecciati anche con il settore del metaverso (un esempio presentato nel nostro elenco è Axie Infinity);
  • Blockchain ed esecuzione di smart contract, che continua a macinare terreno, grazie alla nascita di progetti sempre più rapidi e con costi esigui;
  • Finanza decentralizzata, detta anche DeFi, con la promozione di exchange decentralizzati (si pensi a ShibaSwap, dell’ecosistema Shiba Inu presentato in precedenza);
  • NFT, ossia il settore dei non-fungible token.

Gli esperti stimano che da qui al 2025 il settore delle criptovalute conterà ancora più token ed ecosistemi innovativi. Resteremo in ogni caso sempre aggiornati su tutti i progetti nuovi e di maggiore interesse.

Conviene investire sulle criptovalute più redditizie?

Investire sulle criptovaluta più redditizie (nel caso si mostrassero realmente tali) permette di ottenere potenziali ritorni sul proprio investimento iniziale.

Ciò che quindi è importante tenere a mente sono due aspetti fondamentali:

  1. la consapevolezza sul rischio, poiché nessun risultato storico può garantire risultati anche in futuro;
  2. la consapevolezza nel dover esaminare attentamente il mercato, anche sulla base di quanto esposto fino ad ora, per individuare le potenziali criptovalute più promettenti e con il giusto equilibrio fra rischio e rendimento.

Una volta selezionate, ricorda di fare sempre affidamento su broker autorizzati e con licenze nel nostro territorio, come ad esempio eToro, e che ti permettono di iniziare con un pratico conto demo gratuito e senza limiti di tempo.

FAQ Criptovalute più redditizie – Domande frequenti

Quali sono le criptovalute più redditizie?

Come ricordato nel nostro esposto, le criptovalute più redditizie sono quelle che presentano un progetto solido alle spalle e stime di crescita positive nell’avvenire.

Quali sono le criptovalute più promettenti?

Considerando sempre la presenza del rischio e dell’imprevedibilità sugli andamenti del mercato, gli esperti considerano specifiche criptovalute più promettenti di altre: leggi la lista aggiornata nel nostro articolo.

Dove comprare criptovalute più redditizie?

Se hai individuato una criptovaluta redditizia, puoi decidere di acquistarla sui migliori exchange (come eToro), o di negoziare tramite CFD con i migliori broker di trading che trovi all’interno del nostro approfondimento.

Scopri le Strategie di Trading dei Top Trader

Oggi puoi fare trading online copiando le strategie di investimento di trader professionisti

Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Valuta attentamente se puoi permetterti questo tipo di investimento

Disclaimer

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia investimenti in azioni e criptovalute, sia trading di CFD.

Tieni presente che i CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio elevato di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 78% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

La performance passata non è un'indicazione dei risultati futuri. La cronologia di trading presentata è inferiore a 5 anni completi e potrebbe non essere sufficiente come base per la decisione di investimento.

Il copy trading è un servizio di gestione del portafoglio, fornito da eToro (Europe) Ltd., che è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission.

Gli investimenti in criptovalute non sono regolamentati in alcuni paesi dell'UE e nel Regno Unito. Nessuna tutela del consumatore. Il tuo capitale è a rischio.

eToro USA LLC non offre CFD, non fornisce alcuna dichiarazione e non si assume alcuna responsabilità in merito all'accuratezza o alla completezza del contenuto di questa pubblicazione, che è stata preparata dal nostro partner utilizzando informazioni non specifiche di eToro disponibili al pubblico.

Rispondi