Guide Trading

Impara il Trading online seguendo le guide e i consigli degli esperti

Come fare trading in Azioni partendo da zero

In questa guida imparerai:

  • Cosa sono le azioni e come funziona il mercato azionario
  • Differenza tra investire in azioni e il trading in azioni
  • Come iniziare a fare trading in azioni
  • Piattaforme di trading azionario
  • Strategie per fare trading in azioni

Questa guida è dedicata a coloro che vogliono iniziare a fare per la prima volta trading in azioni.

Negli ultimi anni stiamo assistendo a delle performance incredibili di aziende quotate in borsa come Amazon, Netflix, Tesla, Apple etc… e questo fenomeno si traduce in importanti opportunità di trading. Oggi imparerai in maniera molto semplice cosa sono le azioni, come funziona il mercato azionario e come guadagnare con il trading in azioni utilizzando anche alcune strategie di trading adatte ai principianti.

Se parti da zero o hai poca esperienza di trading, puoi iniziare il Corso Trading gratuito, dove in oltre 40+ lezioni ed esempi su grafici reali imparerai ad analizzare un mercato finanziario e ad iniziare a fare trading in autonomia.

Ti consigliamo di continuare la lettura di questa guida con un conto demo attivo su eToro il Broker che abbiamo scelto per il corso trading e per fare trading in azioni. Con eToro puoi provare le strategie di trading utilizzando il conto demo gratuito così da non rischiare niente e fare pratica prima di investire in azioni con soldi reali.

Cosa sono le azioni

Le azioni sono le singole parti unitarie in cui è suddiviso il capitale delle società quotate in borsa, le cosiddette S.p.A.

Acquistando un’azione quindi è come se possedessi una piccola parte della società e quando il valore della società aumenta, aumenterà anche il valore delle azioni e di conseguenza il tuo guadagno.

Le società si quotano in Borsa per raccogliere fondi da investire e chi acquista azioni beneficia anche dei dividendi della società, cioè di una quota dei profitti delle società quotate.

Le azioni emesse da una Società sono trasferibili cioè possono essere sia vendute che acquistate ed è proprio questo l’aspetto che interessa a chi fa trading in azioni.

Per negoziare azioni sarà necessario utilizzare un Broker che offre l’accesso alle borse mondiali come eToro. Il Broker eToro è il miglior Broker per fare trading in azioni considerato anche l’enorme offerta di azioni disponibili e la totale assenza di commissioni.

>>> Investi in azioni con eToro iniziando in modalità demo

Come funziona il mercato azionario

Per capire come fare trading in azioni dobbiamo parlare prima del funzionamento del mercato azionario. Questo mercato è differente sotto diversi aspetti dagli altri mercati finanziari come il Forex o le Criptovalute, infatti ha un funzionamento molto simile ad un’asta in cui compratori e venditori stipulano il prezzo adeguato di un’azione.

Quando una società decide di quotarsi in Borsa, può farlo attraverso un processo chiamato I.P.O. cioè Offerta Pubblica Iniziale. Questo procedimento ha l’obiettivo di stipulare il prezzo iniziale di ogni singola azione e per farlo renderà pubblici tutti i dati relativi ai suoi bilanci.

Completato l’I.P.O. le azioni della società diventano pubbliche e da questo momento sarà possibile fare trading in azioni.

Il mercato azionario si suddivide in:

  • Mercato Primario: comprende tutte quelle azioni acquistate durante la fase di I.P.O.
  • Mercato Secondario: comprende tutte le azioni acquistate dopo che la fase I.P.O. è stata completata.

Le azioni di una Società non sono tutte uguali, si differenziano in:

  • Azioni ordinarie: non attribuiscono alcun privilegio specifico relativamente alla distribuzione dei dividendi periodici.
  • Azioni di risparmio: non danno diritto di voto nelle assemblee ma garantiscono dividendi più alti.
  • Azioni privilegiate: danno diritto di voto nelle assemblee e danno un privilegio quanto al diritto sugli utili e quote di liquidazione.

Fare trading azionario ti consente di guadagnare sia quando il prezzo di un’azione sale oppure scende.

Se ad esempio pensi che il prezzo delle azioni Amazon salirà, potrai acquistarne le azioni e rivenderle quando il prezzo sarà effettivamente aumentato. Se invece pensi che il prezzo delle azioni Amazon è destinato a scendere, potrai vendere allo scoperto.

Se alcuni termini ti sono del tutto nuovi, ti consiglio di iniziare il Corso Trading gratuito in cui i nostri esperti in oltre 40 lezioni ti insegneranno il reale funzionamento del trading online.
>>> Inizia il Corso Trading gratuito

Differenza tra investire in azioni e fare trading in azioni

Potrà sembrarti strano ma investire in azioni e fare trading in azioni non sono la stessa cosa. Le principali differenze tra queste due modalità di investimento risiede principalmente nelle modalità di profitto e di mantenimento delle posizioni.

Cosa significa investire in azioni

Chi vuole investire in azioni ne acquista una certa quantità nella sola prospettiva che il prezzo della singola azione salirà nel tempo. Questo metodo si basa sul più tradizionale metodo di commercio cioè acquistare un bene a un prezzo basso per rivenderlo ad un prezzo più alto per guadagnare sulla differenza.

Investire in azioni richiede quindi una prospettiva a medio e lungo termine e gli investitori possono mantenere le azioni anche per diversi mesi o anni, decidendo in quest’ultimo caso di incassare solamente i dividendi delle società.

>>> Puoi investire in azioni con eToro a zero commissioni e ricevere i dividendi annuali

Cosa significa fare trading in azioni

Diversamente dall’investire in azioni, chi fa trading in azioni utilizza gli strumenti derivati per trarre profitto dai movimenti di prezzo del mercato. In questo caso il trader non riceve il pagamento dei dividendi della Società ma guadagna sia dai rialzi di prezzo che dai suoi ribassi.

Questo metodo di investimento è basato su una prospettiva di guadagno a breve/medio termine adattandosi anche a strategie di trading intraday.

Con il Broker eToro puoi fare trading in azioni in due modi:

  1. Trading tradizionale in azioni: Cioè acquistando direttamente le azioni dalle Società che saranno registrate a tuo nome e ricevere anche i dividendi rilasciati periodicamente.
  2. Trading in azioni con i CFD: Cioè con i Contratti per Differenza, un metodo di trading che ti consente anche di vendere allo scoperto utilizzando la leva finanziaria per aumentare i profitti.

Per scoprire di più su come funziona il Trading con i CFD leggi la guida ufficiale ai CFD di eToro.

Come iniziare a fare trading in azioni

Mentre fino ad una decina di anni fa il trading azionario era riservato ai possessori di grandi capitale presso le banche, oggi invece tutti possono iniziare a fare trading in azioni anche con un un investimento iniziale molto basso.

Per fare trading in azioni hai a disposizione due strade:

  • Operare tramite la tua Banca
  • Operare tramite i Broker online

Considerato che oggi tutti noi abbiamo un conto in banca, potresti pensare che il trading in azioni attraverso la tua banca di fiducia sia il modo migliore per iniziare…scoprirai presto che purtroppo non è così.

Fare trading in azioni attraverso le banche tradizionali presenta infatti numerosi svantaggi tra i quali:

  1. La richiesta di un capitale minimo elevato per accedere alla Borsa
  2. Il vincolo di mantenimento delle azioni spesso stabilito in anticipo
  3. L’obbligo di sottoscrivere pacchetti azionari, cioè portafogli di azioni di società diverse
  4. Il pagamento di commissioni elevate o di commissioni per il mantenimento

La scelta migliore, più accessibile ed economica per iniziare a fare trading in azioni è affidarsi ai Broker Trading regolamentati come eToro. I Broker sono degli intermediari che consentono l’accesso al mercato.

Al momento il miglior Broker per fare trading in azioni senza pagare alcuna commissione è eToro e conta oltre 20 Milioni di utenti in tutto il mondo che giornalmente operano su diversi mercati finanziari compreso quello azionario.

Inoltre eToro è il Broker più adatto per chi inizia a fare trading considerato che dispone di una piattaforma di trading semplice e di tutte le autorizzazioni necessarie per operare sul territorio italiano. Con eToro puoi sia investire in azioni che fare trading in azioni utilizzando la leva finanziaria secondo la normativa ESMA. Su eToro puoi negoziare azioni Amazon, Netflix, Juventus, Apple, Tesla e altre 2000 azioni di tutte le borse mondiali.

Puoi vedere in questa pagina la lista completa di tutte le azioni negoziabili su eToro.

Nella tabella qui sotto trovi i migliori Broker trading per il mercato azionario:

  • Forex, Azioni, Cripto, Materie prime
  • Deposito con PayPal consentito
  • CySec 109/10 – FCA 583263

Informativa rischio: Il 67% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore.

  • Adatto ai Principianti
  • Autorizzato CySEC e CONSOB
  • Deposito minimo 100€

Il 69% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

trade.com broker
  • Piattaforma Web adatta ai principianti
  • Disponibile conto Metatrader 4/5
  • Deposito minimo 100€

Il 75,4% di investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

roinvesting
  • Ampia selezione di strumenti finanziari
  • Piattaforma semplice da usare
  • Formazione Gratuita

 Il 67.7% degli account di investitori individuali perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti valutare se comprendi il funzionamento dei CFD e se puoi permetterti di correre un rischio elevato di perdere denaro.

  • Zero Commissioni, spread stretti
  • Deposito minimo 100€
  • Tanti mercati comprese Criptovalute

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 72% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore.

Cosa influenza il prezzo delle azioni

Vediamo adesso di capire quali sono i fattori che influenzano il prezzo delle azioni.

Il prezzo di ogni azione rispecchia il valore della società. In termini molto semplici, più una società quotata in Borsa è capace di generare profitti, più il valore delle sue azioni salirà. Se invece una società non sta rispettando i suoi obiettivi, allora probabilmente vedremo il prezzo delle sue azioni scendere.

Se il numero delle persone che intendono acquistare è superiore al numero delle persone che intendono vendere, cioè se la domanda supera l’offerta, il prezzo delle azioni salirà. Invece, se il numero delle persone che intendono vendere supera il numero delle persone disposte a comprare il prezzo scenderà.

Questo è il principio della legge della domanda e dell'offerta che regola il movimento dei prezzi di tutti i mercati finanziari. Se non conosci questo principio generale del trading online puoi iniziare il Corso Trading gratuito.

Oltre alla legge della domanda e dell’offerta, il mercato azionario è influenzato anche da diversi fattori come la pubblicazione degli utili, la quota dei dividendi e dal Sentiment di Mercato.

Il concetto di Sentiment di Mercato è molto semplice ma facciamo un esempio:

Immaginiamo che a Febbraio la Apple annunci per il prossimo Natale il lancio di un nuovo modello di iPhone con nuovissime funzioni e tecnologie all’avanguardia.

Questa notizia determinerà una corsa all’acquisto delle azioni con conseguente aumento del prezzo delle stesse. Questo accade perchè gli investitori stanno valutando che la Apple aumenterà i propri profitti e si aspettano quindi un diretto aumento dei dividendi.

Dopo qualche tempo, diciamo verso il mese di Luglio, alcune voci e indiscrezioni ritenute attendibili faranno scoprire che il nuovo modello di iPhone sarà un semplice Restyle del modello precedente e non avrà l’innovazione tecnologica promessa precedentemete.

Ecco quindi che cambierà il valore percepito dell’azienda, diminuirà la fiducia degli investitori e questo causerà una corsa ai disinvestimenti perchè gli investitori inizieranno a prevedere un crollo dei profitti e dei dividendi.

Ecco come il solo Sentiment di Mercato influenza l’andamento del prezzo delle azioni.

Come trovare dati sulle Società quotate in Borsa

Adesso che sappiamo perchè il prezzo delle azioni delle Società quotate può aumentare o diminuire, vediamo come trovare informazioni attendibili per analizzare se conviene o meno acquistare le azioni di una Società.

Per scoprire informazioni sulle società quotate in Borsa non puoi affidarti semplicemente a Google. Il rischio è quello di trovare informazioni non attendibili o in ritardo rispetto al mercato.

Il canale migliore è quello di affidarsi direttamente ai Broker autorizzati che pubblicano periodicamente tutte le notizie macroeconomiche necessarie per valutare una società.

Ad esempio su eToro ogni società quotata in borsa ha una propria scheda ‘Statistiche’ che puoi consultare gratuitamente.

Nella prossima immagine puoi vedere le informazioni sulla Apple di eToro.

Puoi consultare la scheda statistiche per tutte le oltre 2000 azioni mondiali disponibili su eToro.

>>> Accedi a eToro per iniziare a fare trading azionario

Analisi tecnica per il Trading in Azioni

Il fatto che i prezzi delle azioni siano parecchio influenzati da fattori macroeconomici come il Sentiment di Mercato non significa che non sia possibile fare trading in azioni utilizzando un approccio di analisi tecnica, anzi!

Come ci ha insegnato il maestro dell’Analisi Tecnica moderna Charles Dow, il movimento del prezzo include al suo interno tutti i fattori esterni al mercato.

Questo significa che i prezzi degli strumenti finanziari, comprese le azioni, assorbono e riflettono tutte le notizie che ad essi si riferiscono, cioè tutti quei fattori che influenzano in qualche modo la domanda e l’offerta di mercato.

Sarà quindi possibile analizzare tecnicamente un mercato per individuare se il prezzo delle azioni di una società sia in grado di salire o se si appresta a scendere.

Charles Dow ha elaborato una propria teoria che prende il suo nome (Teoria di Dow) e ci elenca i sei principi chiave dell’analisi tecnica. Nel Corso Trading gratuito abbiamo affrontato l’argomento nel dettaglio, vediamo comunque una breve sintesi della teoria di Dow:

  1. Il mercato sconta tutto: Cioè la media dei prezzi rappresenta la somma della conoscenza degli eventi avvenuti in passato e delle attese del futuro.
  2. Il mercato ha tre trend: il trend primario che dura alcuni anni, il trend secondario che può durare da un mese a tre mesi e il trend minore che dura meno di tre settimane.
  3. I trend hanno tre fasi: cioè la fase di accumulazione, partecipazione e distribuzione.
  4. Gli indici devono confermarsi a vicenda: questo principio è direttamente legato al principio di correlazione dei mercati finanziari.
  5. I volumi devono confermare i trend: i volumi del mercato devono aumentare nella direzione del trend principale. In un mercato rialzista vedremo quindi aumentare i volumi quando il prezzo sale e diminuire i volumi quando il prezzo scende.
  6. Il trend continua fino ad un chiaro segnale di inversione: I trend di mercato devono essere considerati validi fino a quando non abbiamo di fronte un segnale che ne conferma la fine.
Non preoccuparti se qualcuno dei sei principi della Teoria di Dow non ti è chiaro; alcuni sono molto semplici e intuivi, altri invece richiedono un minimo di conoscenza tecnica. Per questo il migliore consiglio che posso darti per iniziare a fare trading in azioni è di iniziare il Corso Trading gratuito. Abbiamo creato un corso di oltre 40 lezioni i e con esempi su grafici reali per insegnarti ad analizzare i grafici finanziari e iniziare a fare trading in autonomia.
Inizia Gratuitamente il Corso Trading

Piattaforma per fare trading in azioni

Per iniziare a fare trading in azioni avrai bisogno di una piattaforma di trading per interagire con il mercato azionario, quindi per inserire ordini di acquisto e vendita.

Se sei un trader principiante, la migliore piattaforma di trading che puoi utilizzare per fare trading in azioni è la piattaforma ProChart di eToro.

Abbiamo scelto di utilizzare la piattaforma di trading ProChart di eToro per diversi motivi:

  • E’ gratuita
  • E’ estremamente semplice e intuitiva
  • Permette di fare trading in azioni anche con CFD e con leva finanziaria
  • Dispone di strumenti professionali di controllo del rischio (stop loss e take profit)
  • Puoi negoziare oltre 2000 azioni sulle Borse mondiali
  • E’ integrata con i migliori indicatori e oscillatori e dispone di tantissimi strumenti di analisi grafica
  • Dispone di strumenti di analisi fondamentale per ogni società quotata in borsa
  • Permette di scoprire e copiare le strategie di Trader professionisti (Social Trading)

Esistono altre piattaforme con cui iniziare, come ad esempio Metatrader o ProRealTime ma richiedono una conoscenza pregressa che poco si adatta ai principianti. Nonostante ProChart sia una piattaforma creata appositamente per i principianti, oggi viene scelta anche da molti professionisti visto che oltre alla semplicità d’uso dispone di strumenti di analisi altamente avanzati.

>>> Puoi provare gratuitamente la piattaforma ProChart di eToro con un conto demo di 100.000 Euro.

Come fare trading in azioni su eToro

Acquistare azioni su eToro è veramente semplice e immediato.

Innanzitutto dovrai effettuare il login su eToro e selezionare il titolo azionario da acquistare.

Per vedere la lista completa dei titoli azionari si eToro puoi consultare la pagina ufficiale.

Quando avrai scelto la società, clicca sul pulsante ‘Investi’ e potrai inserire l’ordine di acquisto tramite l’apposita schermata.

Puoi investire acquistando azioni direttamente dalla schermata di inserimento degli ordini impostando una leva finanziaria X1, cioè un investimento senza leva. Se invece vuoi vendere allo scoperto azioni oppure utilizzare una leva finanziaria per incrementare i profitti, eToro aprirà automaticamente una posizone CFD, cioè un contratto per differenza.

Ricorda la differenza che abbiamo specificato precedentemente tra investire in azioni e fare trading in azioni.

Acquistando senza leva finanziaria stai acquistando a zero commissioni l’equivalente in Dollari dell’azione scelta e riceverai anche i dividendi periodici della Società. Invece acquistando con leva finanziaria o vendendo allo scoperto, stai facendo trading CFD con le azioni per guadagnare dalla sola compravendita.

Il trading in azioni con i CFD è il metodo migliore per iniziare soprattutto se non disponi di un capitale elevato. Infatti con i CFD potrai utilizzare una leva finanziaria fino a 30:1 che ti permette di moltiplicare il tuo capitale iniziale fino a 30 volte.

Nella schermata di inserimento degli ordini puoi inoltre impostare il livello di Stop Loss e di Take Profit cioè rispettivamente il rischio massimo e l’obiettivo di profitto che vuoi ottenere. Raggiunti uno dei due livelli eToro chiuderà in automatico la tua posizione.

La scelta dei giusti livelli di Stop Loss e Take Profit può determinare la riuscita o meno del tuo trade. Saper scegliere con criterio questi livelli è fondamentale, nel Corso Trading abbiamo dedicato diverse lezioni proprio alla gestione del rischio.
Inizia gratis il Corso Trading

Imparare il trading in azioni dai professionisti

Un altro metodo per guadagnare con le azioni è quello di copiare le strategie di trading dei professionisti. Su eToro hai la possibilità di seguire i Top Trader cioè professionisti dalle performance verificate che condividono le proprie strategie di trading.

La piattaforma di Social Trading di eToro funziona come una sorta di Facebook del trading online. I Top trader condividono le proprie strategie e hai la possibilità di copiare la loro operatività in maniera manuale o automatica.

eToro ti fornisce tanti strumenti di ricerca per individuare i TopTrader che stanno avendo le performance migliori e su quali strumenti stanno operando. Puoi infatti vedere il loro portafogli azionario per capire su quali azioni stanno puntando, quale strategia utilizzano e quali posizioni hanno attualmente attive.

Potrai inoltre scegliere con quanto capitale copiare la loro operatività ed eToro copierà in proporzione le posizioni di trading in automatico.

top trader etoro trading in azioni

Uno dei Top Trader di tendenza che investe in azioni è Guillame Serdan. Nell’ultimo anno ha una rendimento superiore al 112% investendo su Azioni come Apple, Amazon, Nvidia, Microsoft e Google.

Studiare per diventare Trader

Ci sono diversi modi per iniziare a studiare per guadagnare con il trading online, alcuni totalmente gratuiti altri a pagamento.

Qui su Corso Trading puoi iniziare un vero e proprio percorso formativo totalmente gratuito progettato appositamente per i principianti. Il nostro Corso si compone al momento di oltre 40 lezioni con esempi su grafici reali e alla fine di ogni lezione dovrai rispondere ad alcune domande per verificare il tuo apprendimento.

Inoltre durante il corso ti verranno spiegate alcune semplici strategie di trading con cui iniziare da subito.

L’obiettivo principale del Corso gratuito è quello di farti iniziare a ragionare come un Trader professionista, guidandoti nel processo di analisi di un mercato.

corso trading trading in azioni
Esempio di una delle 40 Lezioni del Corso Trading

Un altro metodo gratuito per imparare a fare trading online è quello di seguire le lezioni della eToro Accademy. Si tratta di un insieme di lezioni in formato testuale, Webinar e video in cui i Trader professionisti ti insegnano le proprie tecniche di analisi e strategie di azione.

etoro accademy

Strategie di trading in azioni

Come già anticipato all’inizio di questa guida, le azioni sono particolarmente influenzate dal Sentiment di mercato e dalla psicologia dei soggetti attivi del mercato.

I Soggetti attivi del mercato sono tutti coloro che acquistando o vendendo azioni influenzano l'andamento del prezzo aumentando i livelli di domanda o di offerta. Tra i soggetti attivi di mercato abbiamo: le Banche, i fondi di investimento, le multinazionali, i trader professionisti e quelli retail...
Inizia il Corso Trading gratuito

Il mercato azionario è caratterizzato soprattutto da momenti di cosiddetta euforia o di panico.

  • I momenti di euforia di mercato sono quei momenti in cui tutti corrono ad acquistare facendo aumentare il prezzo delle azioni come conseguenza dell’aumento della domanda.
  • I momenti di panico di mercato sono invece quei momenti in cui tutti corrono a vendere facendo diminuire il prezzo delle azioni come conseguenza stavolta dell’aumento del prezzo dell’offerta.

I momenti migliori per fare trading in azioni è individuare la partenza di un momento di euforia o di panico e agire di conseguenza, cioè acquistare azioni durante i momenti di euforia e vendere azioni durante i momenti di panico.

Ma come facciamo ad individuare questi particolari momenti senza conoscere in anticipo le notizie che potrebbero scatenarli?

Utilizzeremo una analisi di mercato utilizzando un approccio puramente tecnico.

Prendiamo come esempio Amazon, apriamo quindi il grafico delle azioni Amazon su eToro.

Nell’immagine sopra puoi vedere come le azioni Amazon, dopo una prima fase laterale, abbiano iniziato un rally rialzista durato parecchi mesi.

Ecco questa è la tipica fase di euforia. Se noti ad un certo punto il prezzo esce dal suo range (fase laterale) grazie ad un Gap molto pronunciato e inizia una fase rialzista.

Le fasi di mercato laterali si formano quando il prezzo oscilla all’interno di un range ben definito da una resistenza superiore e da un supporto inferiore.

Questa fase può essere più o meno lunga nel tempo ma prima o poi il prezzo romperà questo range in una delle due direzioni e inizierà una fase di trend. Nel nostro esempio, il prezzo è riuscito a rompere al rialzo la resistenza con un Gap. Quest’ultimo rafforza inoltre l’idea dell’inizio di un trend rialzista causando due reazioni psicologiche:

  • Chi aveva acquistato azioni rafforzerà la posizione sperando in un loro aumento
  • Chi ancora non ha acquistato azioni provvederà subito a farlo

In altre parole, quando un livello di resistenza o supporto viene infranto, iniziano rispettivamente i momenti di euforia o di panico, ed è il momento giusto per entrare a mercato.

Per fare trading con le azioni con questa strategia dovrai sapere come tracciare i livelli di supporto e resistenza e anche come individuare correttamente quando il prezzo effettua i Breakout.

Tutti questi concetti vengono spiegati nel dettaglio nel Corso Trading gratuito, inizialo subito!

Scopri le Strategie di Trading dei Top Trader

Oggi puoi fare trading online copiando le strategie di investimento di trader professionisti.

Lascia un commento

Ricevi gli aggiornamenti