Cosa è il Trading

Iniziamo il corso gratuito di trading partendo dalle basi. Anche se non sei proprio un principiante ti consiglio di seguire le lezioni nel loro ordine esatto, avrai modo così di migliorare le tue conoscenze e prepararti alle lezioni pratiche che seguiranno.

Con il termine Trading online si intende tutta l’attività di compravendita di strumenti finanziari tramite internet.

Questa è la definizione accademica di trading online, ma quest’ultimo è anche una professione a tutti gli effetti. E come tutte le professioni per avere successo necessita di un percorso di formazione completo e soprattutto continuo.

Questo corso sarà il tuo punto di partenza ma se vorrai fare del trading una vera professione dovrai affiancare alla teoria una costante esercitazione pratica su un conto demo.

Apri il conto demo gratuito di eToro per fare pratica senza rischi

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

Vogliamo essere sinceri con te, all’inizio potresti incorrere in delusioni e pensare che il trading e l’analisi dei mercati non faccia al caso tuo. Non demoralizzarti, è normale all’inizio e quando avrai preso confidenza con gli strumenti del trading tutto ti sembrerà più semplice.

Dovrai però studiare tanto, questo corso sarà il tuo punto di partenza e dovrai fare tanta pratica con un conto demo così da non rischiare niente.

Per farti meglio comprendere cosa è il trading online, partiamo prima dal concetto di trading con un esempio pratico.

cambio valuta trading

Immagina per un momento di andare in Russia per un viaggio con la tua famiglia. 

Qual è la prima cosa che farai appena atterrato in territorio russo? Probabilmente sarà di cambiare una certa quantità di Euro in Rubli. 

Ecco questa in termini finanziari può essere considerata come una operazione di acquisto di valuta in cui stai letteralmente vendendo i tuoi Euro e acquistando Rubli: inconsapevolmente hai concluso una operazione di trading.

Ovviamente in questo caso non lo fai a fini speculativi ma per avere denaro liquido per le spese ma il principio è lo stesso: vendi i tuoi Euro ad un determinato prezzo e ricevi l’equivalente in Rubli.

Sai cosa succede se immediatamente dopo aver fatto questa operazione torni a cambiare i tuo Rubli in Euro? 

Succederà che probabilmente perderai qualcosa, cioè non riavrai lo stesso esatto importo in Euro che avevi all’inizio. 

Questa perdita è causata dalla differenza di prezzo, chiamata ‘spread’ tra i cosiddetti Bid e Ask, ovvero tra il prezzo di acquisto e di vendita.

Uno dei grandi vantaggi di fare trading online è che puoi guadagnare sia dalle differenze positive che negative dei prezzi. Questa è una caratteristica tipica del trading online e offre un ampio spettro di opportunità di guadagno rispetto ad altri tipi di commercio.

Non preoccuparti se certi termini ti sono del tutto nuovi, nelle prossime lezioni approfondiremo questi argomenti. Per il momento concentrati sul comprendere il funzionamento del trading.

Il Trader professionista quindi studia il mercato con il fine ultimo di speculare sulle variazioni di prezzo degli strumenti finanziari per poter trarre profitto.

Questa ultima frase sarà il mantra della nostra scuola di trading e insegnarti a speculare sui mercati finanziari in totale autonomia sarà l’obiettivo di questo corso.

COSA E’ IL FOREX

Adesso che sai in cosa consiste il trading online, vediamo di capire cosa è il Forex.

Il termine Forex nasce dall’unione dalle parole inglesi Foreign Exchange ed è il mercato mondiale dove vengono scambiate tutte le valute globali.

Fare trading sul Forex significa quindi negoziare valute cioè acquistare una valuta in relazione al prezzo di un’altra con l’obiettivo di trarre un profitto dalla negoziazione.

Ad oggi il Forex è il più grande mercato finanziario del mondo in cui ogni giorno vengono effettuati più di 5 Trilioni di Dollari di scambi.

Aperto 24 ore al giorno per 5 giorni la settimana è l’unico mercato in cui anche i piccoli investitori possono negoziare pur non essendo professionisti e senza enormi capitali iniziali.

Oggi per fare trading online ti basterà avere una connessione ad internet, un Computer e una piattaforma di trading per interagire con i mercati. Inizierai a fare tanta pratica con un conto demo gratuito per poi passare, quando sarai pronto, ad investimenti reali.

A differenza degli altri mercati (che vedremo nella prossima lezione), il Forex è un mercato decentralizzato cioè in cui la cui negoziazione si svolge al di fuori dei circuiti borsistici ufficiali a differenza, ad esempio, del mercato azionario.

Questa particolarità lo rende un mercato cosiddetto OTC ovvero ‘Over The Counter’.

Ma cosa ha di speciale il Forex rispetto agli altri mercati?

Vediamo insieme qualche caratteristica tipica del Forex:

  • Elevata Liquidità: gli enormi volumi di scambi hanno reso il Forex il mercato più liquido al mondo. Nel Forex è sempre possibile acquistare senza il rischio di trovarsi senza una controparte interessata a vendere.
  • Leva Finanziaria: Sul Forex è possibile iniziare ad investire piccole somme per ottenere profitti maggiori. Ad esempio con soli 200 Euro è possibile movimentare fino a 6000 Euro di capitale (con una leva 1:30).
  • Elevata Volatilità di mercato: Come per la liquidità, il Forex è un mercato altamente volatile. Questo si traduce in tante opportunità di trading che se ben sfruttate portano altissimi profitti.
  • Basse commissioni: Per fare trading online sul Forex non dovrai far fronte ad elevate commissioni di accesso al mercato.
  • Rischi Calcolati in anticipo: Grazie agli strumenti di protezione del capitale non corri mai il rischio di prosciugare tutto il conto nel caso in cui la tua previsione non vada nel verso giusto.

Tutti questi vantaggi hanno reso il Forex il principale metodo di investimento scelto dagli investitori privati. 

Fino a circa dieci anni fa per poter negoziare nel mercato delle valute era necessario affidarsi ad intermediari come consulenti finanziari o istituti bancari.

Oggi invece il Forex è alla portata di tutti, grazie ad internet e ai Broker online che hanno abbattuto i costi di accesso e permesso a chiunque di negoziare valute in tempo reale.

Oggi è possibile iniziare a fare trading anche con meno di 500 Euro, mentre prima servivano necessariamente cifre a 3 zeri, nelle prossime lezioni imparerai come iniziare con il trading sui mercati finanziari con piccoli importi.

Per provare a fare trading non dovrai nemmeno sborsare un centesimo, i migliori Broker Forex offrono il conto demo gratuito e senza richiedere alcun deposito iniziale.

Per questo corso abbiamo scelto di affidarci al Broker eToro perchè risulta particolarmente adatto ai principianti, ma abbiamo selezionato una lista di Broker sicuri e affidabili.

  • Forex, Azioni, Cripto, Materie prime
  • Deposito con PayPal consentito
  • CySec 109/10 – FCA 583263

Disclaimer: Il 78% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Adatto ai Principianti
  • Autorizzato CySEC e CONSOB
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 69% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

trade.com broker
  • Piattaforma Web adatta ai principianti
  • Disponibile conto Metatrader 4/5
  • Deposito minimo 100€

Disclaimer: Il 75,4% degli investitori privati incorre in perdite quando investe in CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti l’elevato rischio di perdere denaro.”

  • Zero Commissioni, spread stretti
  • Deposito minimo 100€
  • Oltre 2000 Strumenti CFD

Disclaimer: I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. 77% di conti di investitori al dettaglio che perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD con questo fornitore. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro

In questo corso di trading abbiamo utilizzato eToro e la sua piattaforma ProChart. Ti consigliamo di fare altrettanto così da seguire con facilità tutte le lezioni e gli esercizi sui grafici reali.

Apri il conto demo gratuito di eToro per fare pratica senza rischi

Disclaimer: Il 78% degli utenti che fanno trading CFD perdono il proprio denaro con questo fornitore. Dovresti valutare se puoi assumerti il rischio di perdere il tuo denaro.

I SOGGETTI ATTIVI DEL MERCATO

Per soggetti attivi di un mercato si intendono tutti coloro che intervengono nel processo di negoziazione influendo sulle variazioni di prezzo.

Ad esempio, noi trader professionisti o principianti siamo uno dei soggetti attivi del Forex perché ogni nostra negoziazione influisce, seppur in piccola misura, sulla domanda e l’offerta di una valuta.

Nelle prossime lezioni approfondiremo nel dettaglio questo importantissimo principio, adesso vediamo quali sono gli altri soggetti attivi del Forex:

  • GOVERNI E BANCHE CENTRALI: Sono probabilmente i soggetti che maggiormente influiscono sui movimenti di prezzo di una valuta a causa delle politiche economiche e finanziarie di un Paese.
  • BANCHE D’AFFARI: Da non confondere con le Banche commerciali. Le banche d’affari sono degli istituti di credito che si occupano principalmente di servizi finanziari e investimenti ad alto livello. 
  • FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO ED HEDGE FUNDS: Si tratta di fondi gestiti da società che utilizzano i fondi depositati principalmente per speculare sui mercati e dividere parte dei profitti con i risparmiatori.
  • AZIENDE E MULTINAZIONALI: Anche le aziende e le multinazionali fanno largo uso degli investimenti Forex per coprire le spese di gestione dei prodotti acquistati in una valuta e rivenduti in altra valuta.
  • TRADER PRIVATI E PROFESSIONALI: In questa categoria rientrano tutti coloro che utilizzano il trading come forma di investimento senza essere alle dipendenze di altri soggetti.
soggetti del forex

L’attività di negoziazione di tutti questi soggetti, nel suo insieme, causa i movimenti di prezzo.

Nel corso delle lezioni imparerai ad analizzare cosa sta succedendo sul mercato e a ‘cavalcare l’onda’.

Questo è il nostro obiettivo, portarti ad essere totalmente indipendente, critico e profittevole sul Forex.

Non preoccuparti, sei ancora alla seconda lezione, avrai tempo di imparare e mettere in pratica quello che stai studiando.

Passa subito alla prossima lezione in cui scoprirai anche quali altri mercati esistono oltre al Forex.

Rispondi a tre domande sul trading online

Prima di passare alla lezione successiva rispondi a queste tre domande: